Chanel farà sfilare la cruise collection al Grand Palais

La maison Chanel organizzerà il prossimo défilé della sua cruise collection il 3 maggio, in quello che è diventato il suo luogo prediletto a Parigi: il Grand Palais, palazzo delle esposizioni della fine del XIX secolo.

Per la sfilata primavera-estate 2019, Chanel aveva trasformato il Grand Palais in una spiaggia da sogno - © PixelFormula

“Questa location emblematica è la vetrina degli arredi straordinari immaginati da Karl Lagerfeld per le sfilate della Haute Couture e del Prêt-à-porter di Chanel dal 2005”, ha dichiarato in un comunicato la griffe francese.
 
Karl Lagerfeld ha già trasformato il Grand Palais in perfetto Giardino di Versailles, in piattaforma di lancio della NASA, in supermercato gigante, in base polare e, più di recente, in poetico lungomare. L’enorme spazio dominato da un tetto in vetro del Grand Palais costituisce un’ambientazione perfetta per l’immaginazione del sarto tedesco.
 
“La decisione di Karl Lagerfeld di organizzare la sfilata al Grand Palais dimostra lo stretto legame che esiuste tra la maison e questa location eccezionale, e conferma la volontà di Chanel contribuire all'influenza culturale e artistica di Parigi nel mondo”, aggiunge Chanel nel suo comunicato.
 
È tanta la suspense nell’ambiente per vedere come sarà allestita la messa in scena della sfilata di cruise collection più attesa al mondo.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - AltroSfilate
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER