×
767
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 feb 2021
Tempo di lettura
4 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Celine uomo, AI 2021: cavalleria per adolescenti ribelli al castello di Chambord

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
8 feb 2021

Hedi Slimane zittisce i più scettici con la sua ultima collezione di moda maschile per Celine, mostrata in un eccezionale video che ha come protagonisti dei giovani cavalieri ribelli. La prestazione offerta dallo stilista transalpino mette a tacere i commenti acidi che avevamo cominciato a sentire da vari critici.

 


Lunedì, a mezzogiorno, Hedi Slimane ha svelato le sue ultime idee per l’uomo Celine tramite un evento online in cui sono stati mescolati foto, trailer enigmatici e un video teatrale che ha messo in scena la collezione Autunno-Inverno 2021 della casa francese con gusto romantico e galanteria sullo sfondo del castello di Chambord.

Chiamata “Teen Knight Poem”, la collezione declina influenze della serie televisiva “Game of Thrones” (“Il trono di spade” in Italia, ndr.) per un contesto urbano. La telecamera ingrandisce e rimpicciolisce le varie fortificazioni di questo leggendario castello, iniziato nel XVI secolo da Francesco I ma mai completato. Il sovrano, grande amante delle arti, acquistò in particolare “La Gioconda” di Leonardo da Vinci.

Giovani uomini con i capelli ricci camminano lungo i bastioni del castello, offrendo viste mozzafiato sugli 11 diversi stili di torri, cupole, lanterne e camini. Alla fine del video, i modelli appaiono a cavalcioni di destrieri neri nei giardini dell'edificio, che è il più grande dei castelli della Loira. In effetti, le sue dimensioni sono così gigantesche che Luigi XVI vi collocò una scuderia di 1.200 cavalli.
 
A gennaio, Celine ha scelto di saltare le sfilate di prêt-à-porter maschili di Parigi, scambiate da Hedi Slimane con un incontro con un gruppo di hipster britannici, invitati a raggiungerlo nella Loira per ispirarsi ai costumi reali dell'epoca e ad alcuni ritratti di Francesco I.

Possiamo scommettere che il sovrano avrebbe apprezzato il casting, particolarmente giovane e inclusivo;dopotutto, Francesco I era noto per essere molto colto e per parlare ebraico, italiano, latino e ovviamente il francese, sua lingua madre.

Ma in questo omaggio a Francesco I, le cui delusioni diplomatiche con il re Enrico VIII d'Inghilterra sono già state oggetto di vari film, gli eroi di Hedi Slimane sono britannici: Jack e George Barnett, che lo stilista ha incontrato nel 2006 quando facevano parte del gruppo The New Puritans e che ora hanno fondato una nuova formazione chiamata The Loom. Proprio loro hanno composto la colonna sonora della sfilata, mescolando dei rulli di tamburi inviati da Hedi Slimane con testi dalle parole scandite piuttosto che cantate.

“Un'ode alla giovinezza e al Rinascimento. Il nuovo romanticismo. Rivivere la sensazione di rinascere. La giovinezza si reinventa nel gioco e nei codici immaginari di nuove identità.  Figure armate e cavalieri”, ha spiegato il direttore creativo di Celine nel comunicato stampa.

Per l’Autunno-Inverno 2021, Hedi Slimane concepisce personaggi che sembrano Jon Snow, avvolti in giacche di pelle oversize decorate da catene multiple che pendono dal collo, dalle maniche e dal petto. Quanto alle giacche da cortigiano degne di una collezione d’alta moda, sono realizzate in spessi strati di paillette dorate, nere e argentee. Alle orecchie dei modelli si possono vedere catene e gigli araldici. La haute couture incontra l’influenza di Clovis. Sulle loro teste, elmi da cavaliere in lana che ne coprono la parte alta del viso, con sopra scritto il nome ‘Celine’.

Celine uomo, Autunno-Inverno 2021 - Foto: Celine - Celine Homme


I suoi ragazzi della casata Baratheon ostentano un romanticismo di circostanza con camicie da duello con colli arricciati, oppure mostrano giacche di pelle borchiate, indossate su giacche di jeans senza maniche e felpe con cappuccio. Nel menù anche jeans neri e stivali da equitazione, mentre altri capi in denim presentano la parola ‘Strange’, scritta con lettere ricamate tagliate a mano. Per i momenti più formali, un principe nero cammina orgoglioso con una camicia nera a balze portata sotto a una collana e ad un peacoat, anch’esso nero, di cashmere, dotato di baveri da smoking in satin.

Hedi Slimane ha orchestrato con cura il suo evento: la scorsa settimana, alcuni selezionati giornalisti hanno ricevuto un bastoncino di ceralacca dorata e un doppio timbro ufficiale di Celine. Oggi ha inviato loro una selezione di foto, link video e trailer. Un filmato introduttivo di 14 secondi mostrava uno stallone nero in primo piano, bardato dalla testa ai piedi e decorato con lettere gotiche e il nome della casa di moda. Un altro trailer mostrava il nome della maison in grandi lettere metalliche in una foresta reale, con un'aquila appollaiata sulla E maiuscola.

Ma il notevole video di presentazione della sfilata dovrebbe soprattutto mettere a tacere quei critici che con ostentata certezza davano già per contati i giorni di Hedi da Celine.

Francesco I, che divenne re all'età di 20 anni e il cui regno durò più di 30 anni, non è il sovrano più apprezzato dagli storici francesi, che spesso lo dipingono come un Casanova le cui guerre hanno fatto conquistare alla Francia pochi territori. Fu persino catturato in battaglia, a Pavia, nel 1525, un'umiliazione senza precedenti. In effetti, il film mostra spesso primi piani di giovani modelli in lacrime.

Ma Francesco I fu anche un mecenate senza precedenti per molti artisti e ha gettato le basi per la costituzione della collezione del Louvre. Fece anche costruire diversi magnifici castelli, proprio come quello di Chambord, che Hedi Slimane visitò da bambino e che oggi ha ispirato la migliore sfilata virtuale della stagione europea della moda maschile, che è sembrata avere il suo climax proprio qui, con Celine, a Chambord.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.