×
627
Fashion Jobs
THUN SPA
Regional Manager DACH Area
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager Spain
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Head of Sales ww – Luxury Jewelry
Tempo Indeterminato · MILAN
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Technician - China Resident
Tempo Indeterminato · QUANZHOU
DAINESE SPA
International Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · COLCERESA
EXPERIS S.R.L.
District Manager Premium Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENTIAL
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
INTIMAMEDIAGROUP
International Sales & Marketing
Tempo Indeterminato · CORSICO
DMAIL
Digital Specialist Dmail
Tempo Indeterminato · PONTASSIEVE
ADECCO ITALIA SPA
Area Manager Marche/Umbria/Abruzzo
Tempo Indeterminato · ANCONA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Junior Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Programmatore Shopify
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO ALBA SRL
Responsabile Programmazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Esperto Commerciale Import/Export Russian Speaker - Azienda Moda Luxury
Tempo Indeterminato · VARESE
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Global Training Content Creator
Tempo Indeterminato · MILANO
MANTERO SETA
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Showroom Luxury Forniture - Parma
Tempo Indeterminato · PARMA
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Wholesale Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager - Kidswear
Tempo Indeterminato · MILANO

Cavalli, aiuti per chi non va a Milano. I sindacati: “Daremo battaglia”

Pubblicato il
4 giu 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Continua il braccio di ferro tra società e sindacati sul trasferimento a Milano delle funzioni commerciali e amministrative dello storico marchio del lusso. L’azienda ha messo in campo “misure di sostegno finanziario a coloro che potrebbero non essere in grado di trasferirsi a causa della loro situazione personale”. Fumo negli occhi per i sindacati, che considerano l’operazione alla stregua di un “licenziamento mascherato”. 

Roberto Cavalli


La società non mostra alcun ripensamento sul “trasloco”, che implica la chiusura della sede di Osmannoro, in provincia di Firenze, dove lavorano 170 addetti. Al contrario, spiega in una nota, “è importante che sia realizzato in modo tempestivo per garantire che l’azienda sia in grado di portare avanti il suo piano strategico che è stato perturbato dall'impatto della crisi del Covid”.
 
Ferma l'opposizione di Femca Cisl e Filctem Cgil che, nell’ultimo incontro con la società svoltosi il 3 giugno, hanno lanciato l’allarme sull’impatto sociale della chiusura: “Daremo battaglia per tutelare in qualsiasi modo i lavoratori e le lavoratrici”, si legge nella nota sindacale.

Intanto, il 3 giugno, i dipendenti Cavalli hanno organizzato un presidio in piazza Bambini di Beslan, in attesa che si riunisca una nuova assemblea dei lavoratori il 9 giugno per decidere le prossime mosse. L’azienda, invece, tornerà a sedersi al tavolo con le parti sociali l’11 giugno nella sede di Confindustria a Firenze.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.