×
1 323
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
CONFIDENTIAL
Impiegato IT/Commerciale
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
21 nov 2019
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Causa scioperi, Chanel anticipa la data della sfilata Métiers d'Art

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
21 nov 2019

Con Parigi che si appresta a sperimentare uno sciopero generale, esteso anche ai trasporti, Chanel ha deciso di anticipare di 24 ore la data del suo prossimo show Métiers d'Art, inizialmente previsto per giovedì 5 dicembre, a mercoledì 4 dicembre.

Un outfit visto nell'ultimo défilé Métiers d'Art di Chanel, del dicembre 2018


“Vista la situazione prevista a Parigi per giovedì 5 dicembre 2019, Chanel ha deciso di spostare il défilé Métiers d'art 2019-20 a mercoledì 4 dicembre 2019”, ha confermato la maison a FashionNetwork.com.
 
Si tratterà del primo show Métiers d'Art di Virginie Viard, la direttrice artistica di Chanel, succeduta a Karl Lagerfeld dopo la sua morte, avvenuta lo scorso febbraio. La sfilata si svolgerà al Grand Palais, la location preferita della storica casa di moda francese.

Lo sciopero del 5 dicembre si preannuncia come teatro di uno scontro importante tra governo e sindacati: ferrovieri, conduttori della metropolitana, autotrasportatori, personale di terra delle compagnie aeree e impiegati delle poste hanno annunciato un'azione coordinata contro i progetti di riforma delle pensioni. Secondo le ultime notizie, anche gli insegnanti francesi hanno annunciato l'intenzione di unirsi allo sciopero del 5 dicembre, aggiungendo che potrebbero persino estendere il loro sciopero all'azione “illimitata” proposta dai ferrovieri.
 
A causa delle interruzioni nei trasporti, i giornalisti stranieri potrebbero avere difficoltà ad arrivare a Parigi. Per non parlare del fatto che la stampa francese sarà all'estero, per assistere all'inaugurazione della mostra Dior Men a Miami, e non potrà tornare in tempo per l’evento Métiers d'Art.
 
Métiers d'Art è una specificità di Chanel, che combina elementi dell’alta moda con il prêt-à-porter di lusso. La sfilata si tiene di solito durante la prima settimana di dicembre, e viene spesso considerata l'ultimo grande evento di moda dell'anno, sin dalla sua prima edizione, nel 2002.
 
Il défilé sarà l’ultimo di una serie di test per Virginie Viard, da quando ha assunto la direzione creativa del marchio di lusso. Dopo alcune recensioni tiepide ricevute dalle sue prime due collezioni, Virginie Viard ha allestito una sfilata di prêt-à-porter acclamata dalla critica lo scorso settembre, nonostante l’irruzione inaspettata di un’attrice comica in passerella.
 
Métiers d'Art permetteva a Karl Lagerfeld di esprimere tutti i suoi desideri creativi per Chanel, attraverso sfilate leggendarie organizzate in giro per il mondo. Dallo show punk-rock “Mary Queen of Scots” al Linlithgow Palace vicino ad Edimburgo, fino alle sfilate meravigliose organizzate a Salisburgo, Tokyo e Roma.
 
Dopo una carriera durata oltre sei decenni, Karl Lagerfeld ha salutato il pubblico per l’ultima volta proprio al termine di un défilé Métiers d'Art, quello ispirato all’antico Egitto e presentato nel Tempio di Dendur dedicato ad Iside, al Metropolitan Museum di New York, nel dicembre del 2018.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.