Carlyle compra il marchio olandese di lingerie Hunkemöller

Carlyle acquisterà il brand olandese di biancheria intima Hunkemöller dai suoi proprietari di private equity, ha comunicato venerdì scorso il fondo di buyout statunitense.


Fondato nel 1886, quello che una volta era un negozio di corsetti di Amsterdam è cresciuto fino a gestire 700 negozi in tutta Europa, e dal 2010 è controllato dalla società europea di private equity PAI.

I termini dell'affare perfezionato da Carlyle non sono stati divulgati, ma una fonte vicina al dossier ha affermato che Carlyle avrebbe pagato circa otto volte l'EBITDA di Hunkemöller, pari a 55 milioni di euro, valorizzando così il brand dei Paesi Bassi circa 440 milioni di euro (482 milioni di dollari).

L'agenzia Reuters, in marzo aveva riferito che PAI stava avviando una procedura che avrebbe portato a stimare l'azienda circa 500 milioni.

Hunkemöller è il più grande marchio di lingerie di alta gamma nella regione del Benelux. In un recente passato, è già stato oggetto del desiderio di altri fondi di private equity, fra i quali Sycamore, che è arrivato vicino a finalizzare l'affare. Ma in autunno il fondo venditore ha chiesto ai potenziali acquirenti di modificare le loro offerte dopo che le vendite di Hunkemoller si sono dimostrate migliori del previsto, hanno dichiarato a Reuters alcune fonti a quell'epoca.

"Quello della biancheria intima è un segmento molto interessante del mondo del retail. E' meno affollato rispetto ad altre categorie", ha detto a Reuters Marco De Benedetti, condirettore dell'Europa per Carlyle. "Pensiamo che questo sia un accordo che sarà interessante per via dei suoi elementi specifici, ma c'è sempre spazio per considerare altre operazioni".

Un'altra importante firma del settore di cui gli addetti ai lavori considerano imminente la vendita è Women'secret, il marchio di intimo della società spagnola Cortefiel, che pare ormai destinato ad essere venduto dai suoi finanziatori di private equity.

Carlyle ha già investito in catene di abbigliamento, come il marchio di piumini di lusso Moncler e il brand di abbigliamento Twin Set. L'operazione riguardante Hunkemöller dovrebbe essere completata entro la metà di marzo 2016.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: Reuters

© Thomson Reuters 2018 All rights reserved.

Biancheria intimaDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER