×
1 845
Fashion Jobs
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Showroom Manager Arredamento Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Sales Area Manager, Emerging Markets - Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA DI CALZATURE
Application Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
DIESEL
Europe Head of E-Commerce
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
District Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Area Manager Nord Italia
Tempo Indeterminato · ITALIA
FORPEN
Fisso
Tempo Indeterminato · SAONARA
THUN SPA
Analytics Junior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
THUN SPA
Analytics Senior Consultant
Tempo Indeterminato · MANTOVA
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
22 apr 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Carlo Pignatelli torna a crescere e sfila alla Bridal Fashion Week di Barcellona

Pubblicato il
22 apr 2022

Dopo un periodo particolarmente difficile, con la pandemia che ha bloccato tutto il settore del wedding, la storica maison torinese di bridalwear Carlo Pignatelli ritrova trend di crescita molto positivi.
 

Francesco (a sinistra) e Carlo Pignatelli


“Abbiamo cominciato a vedere i primi segnali di ripresa all’inizio di quest’anno, con un aumento delle vendite e degli appuntamenti”, spiega a FashionNetwork.com Francesco Pignatelli, Creative Director della società. “Abbiamo ancora qualche punto da recuperare, anche perché nel nostro settore l’e-commerce, che durante la pandemia ha supportato le vendite di altre tipologie di prodotto, ha un ruolo marginale: gli sposi hanno ancora il desiderio di vivere il momento della scelta dell’abito venendo in boutique e provando i capi; un processo che a volte dura anche più di due ore. Tuttavia, anche per un’azienda come la nostra la strategia digital è fondamentale per poter essere competitivi sul mercato e deve essere in costante evoluzione”.
 
In termini di fatturato, la maison ha chiuso il 2021 in forte recupero rispetto all’anno precedente, con un aumento di circa il 45%, ancora in lieve calo rispetto al 2019. Risultati a cui ha contribuito anche la collaborazione con il player spagnolo del bridalwear Pronovias, che a inizio 2021 ha affidato la sua prima collezione da cerimonia maschile alla maison torinese. “La collaborazione con Pronovias ha rispettato gli obiettivi prefissati quando abbiamo firmato il contratto e prevediamo un’ulteriore crescita”, precisa Francesco Pignatelli.

E proprio in Spagna la griffe è tornata a calcare le passerelle dopo due anni di stop, con una sfilata il 22 aprile in occasione della Barcelona Bridal Fashion Week (20-24 aprile), la principale kermesse a livello mondiale dedicata al wedding.
 
“Venerdì 22 aprile alle ore 15 in Avenida Reina Maria Cristina, luogo deputato ai fashion event, la maison darà vita alla sua idea di raffinatezza ed eleganza dedicata ai bride to be, seguendo le fila di creazioni sartorialmente intense e accarezzate da una mano nobile capace di aggiornare i codici iconici del wedding style”, spiegava la maison nel comunicato stampa diramato per l’occasione. “Per la collezione 2023 lo sguardo è puntato sul Marocco e sulle sue fascinazioni che si trasformano in cromie calde e in pattern iconici, jacquard e damascati in primis, per rendere lo sposo un eroe contemporaneo pronto ad affrontare l’avventura più emozionante della sua vita, l’amore. Un lui protagonista della proposta Cerimonia la cui identità forte e riconoscibile è completata da un’eleganza morbida e leggera. La collezione sposa di Carlo Pignatelli è una visione della cerimonia in chiave glamour che si ispira ai colori di Marrakech, un’anima sofisticata definita da una ricchezza estetica”.
 
Oggi Carlo Pignatelli, che realizza il proprio fatturato per l’85% in Italia, possiede tre boutique monomarca, a Milano (che sarà rinnovata a breve), Torino e Firenze ed è presente con le sue creazioni all’interno di 350 punti vendita multimarca tra Italia ed estero.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.