×
1 709
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
26 lug 2021
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Capasa (Camera Moda): “Sì al green pass, ma il governo fornisca regole chiare”

Di
Ansa
Pubblicato il
26 lug 2021

"Il virus non fa differenza fra chi lavora in una fabbrica, in un negozio oppure in una scuola": il presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana Carlo Capasa parte da questo per chiedere al governo "regole chiare e uniformi per settore pubblico e privato" sull'uso del green pass.

Il presidente di Camera Moda, Carlo Capasa


"Siamo favorevoli all'uso del green pass per tutelare la salute dei lavoratori del nostro settore”, sottolinea Capasa. “Le norme di attuazione di questa misura vanno definite con i sindacati consapevoli che si tratta di una misura necessaria, richiesta in primis dagli impiegati del comparto".

Un comparto che, fra industria manifatturiera e commercio, impiega un milione centomila persone nel momento e dopo aver toccato un -26% sul fatturato a causa della crisi innescata dalla pandemia ora si candida ad "essere volano della ripresa", spiegano da Camera della Moda.

"Non possiamo perdere la sfida della ripartenza, ma dobbiamo farlo mettendo in sicurezza i nostri lavoratori”, prosegue il presidente, “l'auspicio è che il Governo non lasci le aziende sole nel disciplinare una situazione tanto delicata, ma fornisca regole chiare e uniformi per settore pubblico e privato: il virus non fa differenza fra chi lavora in una fabbrica, in un negozio oppure in una scuola".

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.