×
1 550
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
MANDARINA DUCK
Ecommerce Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta Human Resources Generalist (Creative Talents)
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
RETAIL SEARCH SRL
Direttore Boutique Lusso Firenze
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Learning & Development Specialist
Tempo Indeterminato ·
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
PVH ITALIA SRL
E-Commerce Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
26 lug 2021
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Capasa (Camera Moda): “Sì al green pass, ma il governo fornisca regole chiare”

Di
Ansa
Pubblicato il
26 lug 2021

"Il virus non fa differenza fra chi lavora in una fabbrica, in un negozio oppure in una scuola": il presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana Carlo Capasa parte da questo per chiedere al governo "regole chiare e uniformi per settore pubblico e privato" sull'uso del green pass.

Il presidente di Camera Moda, Carlo Capasa


"Siamo favorevoli all'uso del green pass per tutelare la salute dei lavoratori del nostro settore”, sottolinea Capasa. “Le norme di attuazione di questa misura vanno definite con i sindacati consapevoli che si tratta di una misura necessaria, richiesta in primis dagli impiegati del comparto".

Un comparto che, fra industria manifatturiera e commercio, impiega un milione centomila persone nel momento e dopo aver toccato un -26% sul fatturato a causa della crisi innescata dalla pandemia ora si candida ad "essere volano della ripresa", spiegano da Camera della Moda.

"Non possiamo perdere la sfida della ripartenza, ma dobbiamo farlo mettendo in sicurezza i nostri lavoratori”, prosegue il presidente, “l'auspicio è che il Governo non lasci le aziende sole nel disciplinare una situazione tanto delicata, ma fornisca regole chiare e uniformi per settore pubblico e privato: il virus non fa differenza fra chi lavora in una fabbrica, in un negozio oppure in una scuola".

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.