×
1 336
Fashion Jobs
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Ansa
Pubblicato il
13 mag 2021
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Capasa (Cnmi): “Italia patria della moda, ma serve un disegno industriale”

Di
Ansa
Pubblicato il
13 mag 2021

"Il sistema italiano della moda è il più sostenibile al mondo, seguito da quello giapponese. Già dal 2015 abbiamo puntato su sostenibilità e digitalizzazione e ci ritroviamo con i temi di oggi". Lo ha detto il presidente della Camera della Moda Italiana, Carlo Capasa, nel corso del Luxury Summit organizzato dal Sole24Ore.

Carlo Capasa


"Le nostre settimane della moda”, ha aggiunto, “durante la pandemia sono state le più seguite al mondo. Il 47% del traffico generato dalle settimane della moda è stato generato da Milano mentre il restante 53% generato da Parigi, New York e Londra. Abbiamo creato una piattaforma unica che è molto seguita ed abbiamo registrato 50 milioni di player solo nell'ultima settimana di febbraio con lo streaming delle nostre sfilate".

"Abbiamo la fortuna di essere considerati”, ha concluso Capasa, “la patria della moda. Siamo leader della produzione e della creatività. In questi anni però siamo stati trattati come una industria non necessaria. Serve un disegno industriale di medio e lungo termine. Abbiamo presentato un Pnrr della moda a sei anni per cercare di rendere la moda sempre più competitiva. Dobbiamo pensare che questo settore di fonda su ricerca e sviluppo e serve una formazione innovativa. Dobbiamo creare un patto tra industria e scuole, industria e distretti".

Copyright © 2022 ANSA. All rights reserved.