Cannes 2015: il gala dell'amfAR come una sfilata di moda

Abiti da sogno, senza rinunciare a qualche eccesso. Da Irina Shayk in verde, all'elegante rosso di Doutzen Kroes; dalle scollature mozzafiato di Gigi Hadid e Chanel Iman, al viola di Kendall Jenner, fino alle piume di Paris Hilton.

Irina Shayk - Foto: AFP

E' sembrato di assistere a una sfilata di moda, invece era il Gala dell'amfAR all'Hotel du Cap-Eden-Roc di Cap d'Antibes, dove le modelle più famose, attrici e celebrities, hanno presenziato all'appuntamento fisso del Festival di Cannes sfoggiando look da capogiro, non dimenticando l'intento dell'evento benefico, raccogliere fondi per combattere l'Aids.

"Cinema Against Aids", giunto ormai alla sua 22esima edizione, ha radunato presso l'Hotel du Cap-Eden-Roc di Cap d'Antibes, molte star pronte a dare il loro contributo di solidarietà. Una serata per una buona causa, ma anche un concentrato di donne bellissime e di look strepitosi, sfoggiati anche per raccogliere fondi. Modelle e attrici indossano sempre abiti elegantissimi firmati dagli stilisti più in voga, che poi mettono all'asta insieme ad altri oggetti personali, gioielli, borse, collezioni disegnate solo per l'evento e molto altro.

Paris Hilton - Foto: AFP

Tutto viene venduto per raccogliere fondi e ogni anno si arriva a cifre molto importanti che vengono destinate alla ricerca.Tra le varie celebrities Antonio Banderas, Eva Longoria, Adrien Brody, Marion Cotillard, Eva Herzigova, Mary J. Blige, Sienna Miller, Isabella Rossellini, Paris Hilton, il pilota della Formula 1, Lewis Hamilton, Michelle Rodriguez e la nostraOrnella Muti: "Questo è un modo, ma ce ne sono tanti. Ognuno deve trovare il suo per dare il proprio contributo, dipende solo da noi stessi".

 

Fonte: APCOM

Moda - Prêt à porter People
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER