×
768
Fashion Jobs
CAMICISSIMA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Impiegato/a Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · MERATE
DELL'OGLIO
Resident Seller
Tempo Indeterminato · PALERMO
BRAMA SRL
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
JD SPORTS FASHION PLC
HR & Payroll Advisor - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
OFF-WHITE C/O VIRGIL ABLOH
Franchising Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Network & Security Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
CONFIDENZIALE
Sistemista IT
Tempo Indeterminato · LUGANO
NEIL BARRETT
IT Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
INTICOM
Digital Media Manager
Tempo Indeterminato · GALLARATE
FOURCORNERS
Product Marketing Manager - Fragranze
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Logistic And Customer Service Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Developer
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Commerciale Senior
Tempo Indeterminato · CREMONA
MIROGLIO FASHION S.R.L.
Digital Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
SLOWEAR SPA
Retention Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Omnichannel Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
22 set 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Canali si racconta con Anthology e cambia location a Londra

Pubblicato il
22 set 2020

Nell’ambito della settimana della moda milanese, Canali ha deciso di affidare il racconto dei suoi 85 anni di storia al progetto multimediale “Anthology”, che narra i valori e i ricordi della famiglia fondatrice e dei suoi collaboratori declinati in sette macro temi: family, vision, crafts, people, places, heritage e Canalipedia. Disponibile in italiano, inglese e cinese, Anthology sarà presentato in anteprima durante la fashion week e sarà poi visionabile sul sito dedicato.

La sede di Canali

 
"Siamo contenti di poter lanciare Canali Anthology, un progetto digitale nativo mobile che attraverso una raccolta di quasi cento testimonianze racconta la storia dell’azienda, valorizza le sue persone e diffonde l’amore per il made in Italy", racconta Stefano Canali, Amministratore Delegato e nipote del fondatore Giovanni, ricordando i valori a cui si ispira l’azienda: “"Forse il miglior consiglio che mi ha dato mio padre è stato quello di non sentirmi mai arrivato. Credo sia un insegnamento fondamentale, soprattutto per chi è imprenditore. È un principio che ancora oggi guida tutte le nostre scelte, spingendoci a innovare e a prefiggerci nuovi traguardi. Senza mai dimenticare che la vera forza arriva dalla gentilezza".
 
Il progetto racconta la storia dell’azienda brianzola dalle sue origini, quando nel 1934 Giovanni Canali entra nella piccola bottega di sartoria fondata nel 1908 dal fratello Giacomo a Triuggio. Insieme trasformano il laboratorio in un’impresa che arriva ad impiegare oltre cento dipendenti. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, negli anni ’50 arrivano in azienda Giuseppe, Genesio ed Eugenio, figli di Giovanni, che con l’intuizione di concentrare la produzione sugli impermeabili, capo di abbigliamento in forte crescita, fanno ripartire l’azienda. Gli anni ’70 segnano il ritorno al menswear, affiancato verso la fine degli anni ’90 da proposte più casual, in concomitanza con l’espansione retail dell’azienda a livello internazionale.

Nel 2019 Canali ha ampliato la propria offerta, affiancando alle storiche linee Canali 1934 ed Exclusive la nuova collezione Black Edition, che si ispira a un concetto di vita moderna e dinamica, proponendo capi funzionali e versatili.
 
Dal punto di vista distributivo, l’azienda, che ha recentemente rafforzato la propria presenza in Cina con dieci nuovi punti vendita, ha in previsione entro fine anno di cambiare location per il suo flagship di Londra, città in cui il brand è presente da vent’anni, spostandosi in un nuovo spazio in New Bond Street.
 
Canali, i cui stabilimenti produttivi sono tutti dislocati in Italia, conta 1.500 dipendenti in tutto il mondo, un network di 180 boutique ed è presente in oltre 1.000 negozi multimarca in 100 Paesi. Con un fatturato annuo leggermente inferiore ai 200 milioni di euro, il brand realizza il 40% del proprio giro d’affari negli Stati Uniti e il 20% in Cina; seguono Russia, Canada e Italia.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.