×
1 654
Fashion Jobs
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Milano
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
ANONIMA
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
District Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
NARA CAMICIE
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Account Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
28 mag 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Canali acquisisce la gestione diretta di dieci store in Cina

Pubblicato il
28 mag 2020

Canali, storico marchio di abbigliamento maschile di lusso fondato in Brianza nel 1934, ha annunciato l’acquisizione, da un partner in franchising, di dieci boutique monomarca dislocate in sette città cinesi: Changsha, Changchun, Hangzhou, Kunming, Nanning, Taiyuan e Xi’an.

Canali rafforza la propria presenza diretta in Cina

 
La maison rafforza così la propria presenza diretta sul mercato cinese, strategico per l’azienda, dove Canali è presente sin dalla fine degli anni ’90 e conta oggi un totale di 47 boutique, di cui 26 gestite direttamente, in 12 città e regioni che includono Pechino, Shanghai, Nanjing, Hong Kong e Macau.
 
“Si tratta di un progetto importante nato dalla nostra convinzione circa il ruolo guida del mercato cinese”, ha commentato Stefano Canali, Presidente & CEO del marchio, guidato oggi dalla terza generazione di famiglia. “L’acquisizione dimostra il nostro impegno a lungo termine in questo mercato strategico e segna un passo fondamentale per l’imminente crescita di Canali in Cina, al fine di elevare la presenza del brand e la customer experience”.

Canali, i cui stabilimenti produttivi sono tutti dislocati in Italia, conta 1.500 dipendenti in tutto il mondo, un network di 180 boutique ed è presente in oltre 1.000 negozi multimarca in 100 Paesi. Con un fatturato annuo leggermente inferiore ai 200 milioni di euro, il brand realizza il 40% del proprio giro d’affari negli Stati Uniti e il 20% in Cina; seguono Russia, Canada e Italia.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.