×
1 698
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Area Manager - Est Europa
Tempo Indeterminato · MILANO
SWAROVSKI
Allocator Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
DOPPELGANGER
Addetto Tesoreria
Tempo Indeterminato · ROMA
HUGO BOSS
Retail Operations Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
STIÙ SHOES
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · COMO
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NYKY SRL
E-Commerce Content Creator Specialist
Tempo Indeterminato · SILEA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Content Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Back Office Ufficio Vendite Categoria Protetta lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
CRM Specialist Sales Assistant _ Luxury Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Showroom Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione Abbigliamento (Linea Uomo – Donna)
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Manager Per Brand di Beachwear Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato · ROMA
FACTORY SRL
Coordinatore di Collezioni
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
FACTORY SRL
Ispettore di Produzione Tessuto/Donna
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Tecnico Industrializzatore Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
ELISABETTA FRANCHI
Responsabile Fch Retail Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Logistica
Tempo Indeterminato · PAVIA
Pubblicità
Pubblicato il
9 nov 2020
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Canada Goose supera le stime nel secondo trimestre grazie a e-commerce e Cina

Pubblicato il
9 nov 2020

Canada Goose ha superato le previsioni degli analisti relative al fatturato del trimestre concluso a fine settembre, soprattutto grazie alle buone performance delle vendite online e alla crescita sul mercato cinese. Lo specialista dei parka di lusso è riuscito così a compensare le difficoltà a cui i negozi fisici, sia del canale retail che wholesale, hanno dovuto far fronte a causa del lockdown.

Instagram @canadagoose


Il giro d’affari del brand è sceso a 194,8 milioni di dollari canadesi (126,07 milioni di euro) nel secondo trimestre chiuso il 27 settembre, rispetto ai 294 milioni di dollari canadesi (190,27 milioni di euro) dello scorso anno. Nonostante la significativa flessione, tale risultato supera comunque le stime degli analisti, che prevedevano 167,2 milioni di dollari canadesi (108,21 milioni di euro) di fatturato, secondo i dati IBES di Refinitiv.
 
Il brand, basato a Toronto, ha registrato però un crollo drastico del suo utile netto, attestatosi a 10,4 milioni di dollari canadesi (6,73 milioni di euro), o 0,09 dollari canadesi (0,058 euro) per azione, contro i 60,6 milioni di dollari canadesi (38,87 milioni di euro), o 0,55 dollari canadesi (0,36 euro) per azione dell’anno scorso.

Oltre alle performance positive delle vendite online, cresciute nel periodo del 10% con una forte accelerazione a settembre, Canada Goose ha registrato un notevole +30% in Cina, come sottolineato da Dani Reiss, President & CEO del brand: “Abbiamo colto le migliori opportunità strategiche nel contesto attuale. La Cina continentale è già tornata a crescere e il nostro business digitale sta accelerando in modo significativo. È una buona base, mentre ci avviciniamo al momento più importante della stagione per Canada Goose".

Con Reuters

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.