×
1 841
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
8 feb 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Canada Goose annuncia crescite in Europa e in Cina nel quarto trimestre

Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
8 feb 2021

Canada Goose in gran forma nel quarto trimestre, con ricavi e utili superiori alle previsioni degli analisti grazie al boom delle vendite online e al successo del brand in Cina. Le azioni dell’azienda sono salite del 21%.



La società fa gli occhi dolci al mercato cinese, diventato una vera e propria manna dal cielo da quando i ricchi clienti locali non possono più viaggiare a causa del Covid-19 e non hanno altra scelta che spendere i loro soldi nel mercato domestico. Canada Goose aprirà nuovi store nel Paese e ha appena siglato una collaborazione con la stilista cinese Angel Chen.
 
“Abbiamo registrato una forte crescita a doppia cifra su tutti i nostri mercati principali, tra cui la Cina, e questa tendenza si è accelerata nel quarto trimestre”, ha dichiarato il CEO Dani Reiss in un’intervista a Reuters. “In Cina, l’e-commerce è molto popolare e Tmall è stato per noi un trampolino incredibile”.

Canada Goose, famoso per i suoi parka di lusso indossati dagli scienziati in missione nell’Artico e dalle celebrità hollywoodiane, ha recentemente investito molto nella propria espansione all’estero, soprattutto in Europa. Ma l’azienda ha fatto anche tutto il possibile per lo sviluppo del business online, al fine di compensare l’impatto dei lockdown causati dalla pandemia.
 
“La nostra attività in Europa registra performance eccellenti, con ricavi in crescita di quasi il 30% nonostante la chiusura dei negozi e le restrizioni internazionali sul turismo”, ha spiegato Dani Reiss.
 
I ricavi globali provenienti dall’e-commerce sono aumentati del 39,3% nel trimestre chiuso il 27 dicembre, il che ha permesso al brand canadese di registrare ricavi in crescita per la prima volta dall’inizio della pandemia.
 
L’utile netto, però, è passato dai 118 milioni di dollari canadesi (76,78 milioni di euro), o 1,07 dollari canadesi per azione (0,70 euro), dello scorso anno, a 107 milioni di dollari canadesi (69,62 milioni di euro), o 0,96 dollari canadesi per azione (0,62 dollari).
 
Salvo eventi straordinari, Canada Goose registra un utile di 1,01 dollari canadesi (0,66 euro) per azione, più di quanto previsto dagli analisti, che stimavano 0,86 dollari canadesi (0,56 euro). I ricavi sono aumentati del 4,8 % a 474 milioni di dollari canadesi (308,42 milioni di dollari canadesi), anche in questo caso sopra alle previsioni Refinitiv di 415,27 milioni di dollari canadesi (270,2 milioni di euro).

© Thomson Reuters 2022 All rights reserved.