×
1 228
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHAEL PAGE ITALIA
Buyer Retail - Accessori - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Area Manager Centro Italia - Base Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
PRONOVIAS GROUP
Accounting Manager
Tempo Indeterminato · CUNEO
VICTORIA’S SECRET
Area Manager Victoria's Secret
Tempo Indeterminato · BERGAMO
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
L'AUTRE CHOSE
Addetto al Reporting e Controllo di Gestione
Tempo Indeterminato · PORTO SANT'ELPIDIO
VALENTINO
Digital Media Planning & Buying Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ROSSIMODA S.P.A.
Tecnico Industrializzatore Strutture
Tempo Indeterminato · VIGONZA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
IT Manager
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
ALEXANDER MCQUEEN ITALIA S.R.L.
Alexander Mcqueen Stock Controller
Tempo Indeterminato · ROMA
Pubblicità

Camicissima punta a 1.000 monobrand entro 5 anni spingendo su estero e Travel Retail

Pubblicato il
today 28 set 2018
Tempo di lettura
access_time 3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il marchio di camicie e abbigliamento della Fenicia SpA prosegue il suo piano di aperture di negozi e continua ad approdare in nuovi mercati esteri, con un focus ben definito sul Travel Retail. L’obiettivo della proprietà di Camicissima è di raggiungere entro i prossimi 5 anni i 1.000 punti vendita monomarca in Italia e all’estero, dai 350 attuali (140 dei quali si trovano in Italia). Lo ha confermato a FashionNetwork.com Fabio Candido, Presidente di Camicissima e terza generazione della famiglia fondatrice, fratello dell’Amministratore Delegato, Sergio Candido.

Comicissima alla stazione Hongqiao di Shanghai - Camicissima


“A breve inaugureremo un secondo punto vendita in Sudafrica e stiamo rinnovando il parco negozi in Medio Oriente”, afferma Fabio Candido. “Siamo presenti in Cina (principale mercato estero), Emirati Arabi, Arabia Saudita, Georgia, Kazakistan, Turchia, Venezuela, Francia (attraverso il territorio d’oltremare dell’isola della Réunion), Iran, Libano, Svizzera, Germania, Grecia e appunto Sudafrica. Il piano di sviluppo prevede però l’apertura di nuovi mercati nel 2019: Vietnam, Cipro, Romania, Estonia e Repubblica Ceca”.
 
Nell’ambito del piano per arrivare a 1.000 punti vendita, ricopre un ruolo primario la Cina, dove il parco negozi attuale comprende 170 vetrine in centri commerciali nelle principali città. Camicissima prevede di inaugurare, entro il 2020, 440 store nel mercato cinese, dove il brand italiano è presente anche sul web, in particolare su TMall.

“Dal 10 al 15% di questi negozi dovranno essere aperti negli aeroporti, diventati ormai dei grandissimi centri commerciali e uno splendido veicolo pubblicitario”, puntualizza poi il Presidente.

Fabio Candido (in piedi) e Sergio Candido - Camicissima


A rimarcare il forte l'interesse nell'ambito del Travel Retail, Camicissima parteciperà dall’1 al 5 ottobre alla fiera di settore TFWA a Cannes con uno stand di oltre 30 mq all’interno del ‘Mediterrean Pavillion’, riproducendo il negozio inaugurato il settembre scorso a Fiumicino. Camicissima è già presente in snodi fondamentali, come la stazione Termini di Roma o gli aeroporti di Malpensa, Linate, Fiumicino, Firenze, Pisa, Venezia, Verona, Torino Caselle. All'estero sono stati aperti punti vendita all'interno degli aeroporti di Dammam (Arabia Saudita) e Astana (Kazakistan), e nella stazione di Shanghai (Cina). “Camicissima è un brand che si presta particolarmente al settore del Travel Retail”, sostiene a tale proposito il Presidente, “anche grazie alla presenza della camicia non iron, nostro fiore all’occhiello, che non necessità di essere stirata”.
 
Il 2017 di Camicissima, che non è presente nel canale wholesale, puntando esclusivamente sul retail, fisico e online, si è chiuso con un fatturato di 45,6 milioni di euro +3,6% sull’anno precedente, e un EBITDA di 5,375 milioni di euro +18,6% sul 2016. Primo mercato quello domestico, con il 70% del dato, seconda è la Cina con il 20%, che è anche la nazione maggiormente cresciuta lo scorso anno, con un +80% circa di vendite. Nei progetti aziendali, la percentuale di Cina e resto del mondo sarà destinata fisiologicamente ad aumentare fino possibilmente a un 50% nel prossimo quinquennio.

Lo store di Roma Fiumicino - Camicissima


La storia di Fenicia SpA prende il via nel 1931, quando venne fondata a Palermo da Giovanni Candido, che avviò un piccolo laboratorio specializzato nella confezione di camicie su misura da uomo a marchio CC, acronimo di Confezioni Candido. All'inizio degli anni '60, Gaspare Candido, da poco subentrato al padre, riorganizza la produzione e sviluppa l’azienda, finché negli anni '80, complice il boom delle griffe, Fenicia stipula contratti di licenza con Christian Dior nell'83 e con Krizia nell'89. Nel 2004 lancia Camicissima, con la volontà di affrancarsi dalla produzione per terzi e di offrire capi caratterizzati da un ottimo rapporto qualità-prezzo. Il core business del marchio rimane la camiceria, ma oggi è arrivato a proporre un total look: pantaloni casual, sia taglio chino che cinque tasche, maglieria, capispalla, accessori come cravatte, gemelli, sciarpe e pochette e, recentemente, il profumo. Nel 2008 Fenicia ha spostato la sua sede a Milano, in Piazza Cavour 3.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.