×
1 747
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
14 apr 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Camera Moda sostiene l’inserimento lavorativo dei rifugiati ucraini

Pubblicato il
14 apr 2022

Camera Moda sostiene l’inserimento lavorativo dei rifugiati ucraini interessati a trovare un’occupazione nel settore, grazie al supporto di un professionista con ultratrentennale esperienza in ambito operations.

Agenzia Onu per i Rifugiati (Unhcr)


Le aziende associate a Cnmi hanno messo a disposizione circa 150 posti di lavoro destinati agli ucraini in fuga dal Paese, che verranno inseriti negli organici delle diverse sedi produttive localizzate in svariate zone d’Italia. Le assunzioni a tempo determinato permetteranno ai nuovi dipendenti di poter far ritorno in Ucraina una volta che la situazione si sarà stabilizzata.
 
“L’Europa sta vivendo una forte crisi politica e umanitaria. Come istituzione e come individui sentiamo tutti la necessità di offrire un nostro contributo concreto e diretto alle persone” dichiara il presidente di Cnmi, Carlo Capasa. “Grazie all’impegno, alla sensibilità e alla generosità dei nostri associati, siamo in grado di attivare un progetto che offre speranza e getta dei ponti per un futuro pacifico, collaborativo, inclusivo. Nella nostra cultura, il lavoro è uno strumento di nobilitazione dell’individuo e sono quindi davvero grato ai nostri brand per essersi impegnati in maniera così rapida e efficace per rendere possibile la realizzazione di questo progetto”.

Camera Moda lavorerà in sinergia con presidenti di Regione, Anci regionali e sindaci dei comuni segnalati dalle aziende moda, indicando loro il numero di posti di lavoro disponibili sul territorio per entrare in contatto diretto con i rifugiati presenti in loco e interessati al progetto.
 
Per il via libera al progetto manca la circolare interpretativa del Dpcm emanato il 28 marzo scorso, che indica le disposizioni in merito ai permessi di soggiorno per i rifugiati. L’iniziativa, che dovrebbe andare in porto nelle prossime settimane, segue la raccolta fondi per l’Ucraina lanciata dall’Onu che ha consentito di destinare ai rifugiati oltre 4,5 milioni di euro provenienti dagli associati di Cnmi.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.