×
1 242
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
Pubblicità
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
26 nov 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Calida si aspetta un 2021 solido

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
26 nov 2021

Il gruppo svizzero Calida ha presentato il 25 novembre le sue previsioni per il 2021 e i suoi piani di crescita futura. La società ha confermato la forte performance di quest'anno, con una crescita del fatturato netto prevista del 15% a circa 285 milioni di franchi svizzeri (circa 262 milioni di euro) e un margine ante interessi e imposte di circa l'8%.


Timo Schmidt-Eisenhart, CEO del gruppo Calida - Archives

 
"Negli ultimi anni, il gruppo Calida ha costruito delle ottime basi, che ora vogliamo sfruttare per accelerare la nostra crescita. Continueremo a sviluppare la nostra attività online, che ha molto successo, in modo che assuma un ruolo più importante nella nostra strategia di distribuzione omnicanale", ha dichiarato il Presidente del Consiglio di Amministrazione di Calida, Hans-Kristian Hoejsgaard.
 
Il gruppo intende raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi finanziari per il 2026 stimolando la crescita organica, oltre che attraverso acquisizioni mirate, creando così valore aggiunto per tutti gli stakeholder, continua Hans-Kristian Hoejsgaard. Quattro iniziative strategiche dovrebbero stimolarne la crescita in modo sostenibile.

Da un lato, l'azienda prevede di accelerare la sua crescita internazionale aumentando del 30% gli investimenti nei suoi brand principali. D'altro canto, la parte di canali distributivi controllati dalla società dovrebbe essere portata al 70% delle vendite nette entro il 2026, garantendo così un migliore controllo dei marchi e migliori tassi di profitto.
 
Le acquisizioni di brand nel settore dell'intimo e della lingerie dovrebbero consentire di aumentare gradualmente le quote di mercato del gruppo. Parallelamente alla rifocalizzazione sul segmento dell'intimo, il gruppo, che ha annunciato l'intenzione di separarsi da Lafuma e Millet, intende continuare a incoraggiare le sinergie e creare altre piattaforme per accelerare la sua crescita.
 
"Da un lato svilupperemo i nostri brand esistenti e, dall'altro, rafforzeremo i nostri segmenti principali - intimo e lingerie - attraverso acquisizioni mirate. Rafforzeremo la gestione dei marchi attraverso una piattaforma centrale, al fine di creare sinergie e accelerare il loro sviluppo. Il fatturato, che quest'anno dovrebbe aumentare del 15%, costituisce un promettente punto di partenza per l'accelerazione dello sviluppo commerciale di Calida Group", afferma l'Amministratore Delegato dell'azienda, Timo Schmidt-Eisenhart.
 
Entro il 2026, Calida spera di raddoppiare la crescita organica annuale del proprio fatturato per raggiungere il 4-6% (dal 2015 al 2019 è stata del +2,3% annuo). Per quanto riguarda il margine ante interessi e imposte, l'obiettivo è del 10%.
 
Le attività digitali del gruppo dovrebbero contribuire per il 50% delle entrate nette totali di Calida entro il 2026 (22% nel 2019). Allo stesso tempo, la quota di distribuzione controllata da Calida dovrebbe aumentare al 70% (50% nel 2019).
 
Infine, il gruppo desidera rafforzare l'impegno dei suoi azionisti attraverso una politica di dividendi interessante. In futuro, infatti, i dividendi saranno aumentati alla fine di ogni anno fiscale e rappresenteranno almeno il 50% del flusso di cassa libero.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.