×
1 786
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
5 mar 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Calida finalizza l’acquisto del tedesco Erlich Textil e vede salire vendite e utili nel 2021

Pubblicato il
5 mar 2022

Il gruppo svizzero Calida accelera il proprio riorientamento verso il segmento della biancheria intima, previsto dal proprio piano “Accelerate 2026” presentato a novembre 2021, finalizzando l’acquisizione del marchio tedesco di intimo Erlich Textil, brand del gruppo Vorfreude, di cui ha comprato il 90%.

Erlich Textil - Calida


Perfezionata già lo scorso febbraio, l’operazione riguarda un’etichetta specializzata nella produzione di lingerie sostenibile, i cui articoli sono prodotti in Europa con tessuti di alto profilo e realizzati con materiali organici e riciclabili. Sarah Grohé e Benjamin Sadler, i due fondatori di Erlich Textil, che ha sede a Colonia, continueranno a gestire direttamente la loro label, che impiega 21 dipendenti e ha generato un fatturato di 7 milioni di euro nel 2021.
 
In questo modo Calida non si rafforza solo nel segmento della moda green, ma anche in quello delle vendite online, visto che Erlich Textil è un pure player digitale che si focalizza su un target di clienti giovane e che per il sell-out si affida solamente al proprio e-shop.

Negli ultimi due anni, Calida ha ceduto i marchi di outdoor Eider (al sudcoreano K2) e Oxbow (ai francesi Jean-Christophe Chetail e Emmanuel Debruères, riuniti nell’entità Rainbow) e ha cessato l'attività della licenza Killy, per poi vendere le label Millet e Lafuma, riunite nel Millet Mountain Group, ad un suo ex azionista, Jean-Pierre Millet, nipote dei fondatori del gruppo di marchi di abbigliamento e accessori per la montagna. Calida resta comunque attivo nel segmento dell’arredo per esterni, mantenendo nel proprio portafoglio le attività di Lafuma Mobilier, che propone mobili per il campeggio.

Erlich Textil produce anche nightwear


Fondato nel 1941 a Sursee (cantone di Lucerna), dove ha ancora la sede principale, oltre 1.000 collaboratori nel mondo e un 80% della produzione realizzato in-house in Ungheria grazie a un 75% dei tessuti utilizzati che proviene da Svizzera, Austria e Sud della Germania, Calida ha chiuso l’esercizio 2021 ottenendo un fatturato di 298 milioni di franchi svizzeri (283,7 milioni di euro), per un aumento del 19,2% al netto degli effetti valutari, indica un comunicato apparso su fonti di stampa finanziaria internazionali.
 
L’utile operativo adjusted di Calida nel 2021 è arrivato alla cifra record di 24,3 milioni di franchi svizzeri (23,1 milioni di euro), circa il 43% in più sull’esercizio 2020, per un margine Ebit dell’8,1%, superiore dunque alla guidance preannunciata e al 6,8% dell’anno precedente.
 
Le vendite online dell'azienda sono cresciute del 26,7%, a 80,2 milioni di franchi svizzeri (76,4 milioni di euro), risultando pari al 27% delle vendite complessive del gruppo. Tutti i marchi della società elvetica hanno performato bene, crescendo in doppia cifra e riportandosi a livelli superiori al periodo pre-pandemico: Calida ha ottenuto vendite per 152,7 milioni di franchi svizzeri (145,4 milioni di euro), in aumento del 12,8%, Aubade ha contribuito al giro d’affari complessivo con 72,2 milioni di franchi svizzeri (68,7 milioni di euro), salendo del 28,8%, mentre Lafuma Mobilier ha visto salire le entrate del 27%, a 58,8 milioni di franchi svizzeri (55,9 milioni di euro).

Calida - Calida


Questi ottimi risultati hanno portato il consiglio di amministrazione della società a proporre di aumentare il dividendo ordinario del 25%, a 1 franco svizzero per azione (0,95 euro), alla prossima assemblea degli azionisti di aprile.
 
La società ha infine precisato nel comunicato che in futuro almeno il 50% del flusso di cassa normalizzato sarà distribuito agli azionisti e il pagamento sarà costantemente aumentato ogni anno.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.