×
1 344
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
Pubblicità
Pubblicato il
22 set 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Cala il sipario su Date con mille visitatori preregistrati

Pubblicato il
22 set 2020

Date chiude i battenti dell’8a edizione con riscontri positivi e una rinnovata fiducia nella ripartenza post lockdwon. Confermati in fiera, alla Stazione Leopolda di Firenze, mille visitatori preregistrati, tra professionisti e buyer selezionati.

Date


Dopo lo stop di Mido causa covid, la tre giorni (19-21 settembre) dedicata all’occhialeria di ricerca ha permesso agli espositori di debuttare sul mercato, lanciare nuove collezioni fino a oggi visibili solo online e di presentare innovazioni e progetti, condivisi unicamente in modo digitale.
 
“Con orgoglio posso dire che siamo soddisfatti del risultato di questa edizione”, commenta Giovanni Vitaloni, presidente della manifestazione. “Abbiamo avuto il coraggio di organizzare un evento in presenza, il primo dell’eyewear a livello internazionale, e siamo stati ripagati da una fortissima motivazione degli espositori e dalla positività e determinazione di aziende e visitatori”.

“Date è il luogo in cui l’occhialeria di avanguardia è il futuro, un futuro che stiamo già vivendo”, racconta Dante Caretti, socio fondatore insieme a Cristina Frasca, che rivela alcuni particolari sui trend: “La nuova tendenza emersa è nessuna tendenza. È il portatore di occhiali che crea il proprio look sulla base della sua personalità e del suo gusto. Qui a Date tutti sono liberi di osare e di entrare in contatto con l’occhialeria indipendente che vanta designer straordinari al servizio della creatività”.

“La ridotta affluenza in termini di visitatori non ha smorzato gli entusiasmi di un settore che per la prima volta, dopo molto tempo, ha avuto modo di incontrarsi nuovamente e di condividere la visione sul futuro che ci aspetta”, commenta Emanuele Pugnale, fondatore, Ceo e direttore creativo del brand di eyewear, presente in fiera con Lab Line, la nuova linea che va ad affiancare le già nbote Nicolò e Priscilla.
 
“Nonostante le difficoltà del momento, l’eccellenza dell’artigianalità e la coerenza nel perseguire il vero ‘Made in Italy’ riserveranno future soddisfazioni e riconoscimenti a tutti colori i quali sapranno cogliere i valori e la qualità dei prodotti proposti. Siamo soddisfatti del risultato? Ci aspettavamo qualcosa in più ma siamo certi che il futuro ci premierà”, aggiunge Emanuele Pugnale, che ha fondato la società di occhialeria di lusso nel 2013 a Udine.

Date

 
Grazie al sostegno di Ice, sono intervenuti buyer europei che hanno mostrato grande interesse per l'occhialeria indipendente. “Gli incontri 'reali' sono ancora fondamentali e chi è stato con noi, lo ha fortemente voluto”, conclude Vitaloni. “La qualità è stata raggiunta e lavoreremo ancora sui numeri, compatibilmente con l’andamento della situazione sanitaria mondiale”.

Anche online l’interazione degli utenti ha dato buoni risultati. Nella comunicazione social sono stati raggiunti 80mila utenti e un totale di 5.584 interazioni, con un coinvolgimento più che raddoppiato rispetto alla media. I contenuti video hanno, inoltre, superato le 1.300 visualizzazioni entro poche ore dalla pubblicazione.
 
Il prossimo appuntamento fisico con l’occhialeria d’avanguardia sarà nel 2021, ma la fiera prosegue online, fino a fine anno, sulla piattaforma dedicata che permetterà di incontrare virtualmente gli espositori e vedere le loro collezioni. 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.