CNMI nomina il nuovo Consiglio Direttivo, Capasa confermato Presidente

Si è svolta il 24 maggio a Milano l'Assemblea ordinaria dei Soci CNMI, che ha eletto il nuovo Consiglio Direttivo per il biennio 2018-2020.

Carlo Capasa, Presidente di CNMI - Elena Passeri - FashionNetwork.com
 
Carlo Capasa è stato rieletto all'unanimità Presidente e Consigliere delegato; gli altri consiglieri eletti sono: Patrizio Bertelli (Prada), Lavinia Biagiotti Cigna (Biagiotti Group), Marco Bizzarri (Guccio Gucci), Jacopo Etro (Etro), Giovanna Gentile Ferragamo (Salvatore Ferragamo), Massimo Ferretti (Aeffe), Angela Missoni (Missoni), Renzo Rosso (OTB), Remo Ruffini (Moncler), Stefano Sassi (Valentino), Carla Sozzani (Dieci), Tomaso Trussardi (Trussardi) ed Ermenegildo Zegna (Ermenegildo Zegna HoldItalia). Al Consiglio, si aggiungono i Presidenti Onorari Mario Boselli e Beppe Modenese.
 
Nel corso dell’Assemblea, Capasa ha presentato un resoconto di quanto portato avanti da CNMI lo scorso triennio e dei risultati raggiunti su tematiche centrali quali sostenibilità, formazione, giovani e nuovi brand, digitalizzazione e rapporti istituzionali. Su questi temi, tra il 2015 e il 2018 sono stati realizzati 46 workshop di approfondimento, quasi uno ogni 3 settimane.
 
Per quanto riguarda la sostenibilità, tra le attività messe in campo da CNMI da segnalare l’iniziativa “Green Carpet Fashion Awards” e le due edizioni della “International Roundtable on Sustainability” (marzo 2017 e marzo 2018) che hanno visto la partecipazione di numerosi brand internazionali.
 
Sul fronte giovani talenti, sono state realizzate nel triennio quattro edizioni di “Milano Moda Graduate”, il progetto dedicato ai giovani che escono dalle principali scuole di moda italiane; sei edizioni di “Fashion Hub Market”, lo spazio che offre ai designer emergenti la possibilità di presentare per la prima volta le collezioni in occasione della fashion week; e due edizioni di “Fashion Lab”, il programma di supporto continuativo per sostenere il percorso di crescita di nuovi brand realizzato in partnership con UniCredit.
 
In ambito digitalizzazione, CNMI ha rafforzato la propria presenza online, raggiungendo 126,1 milioni di engagement generati durante le fashion week del 2017 e 61,4 milioni generati dall’hashtag #MFW a febbraio 2018.
 
Nel corso del triennio, infine, la Camera ha rafforzato i rapporti con le Istituzioni, sia a livello nazionale che internazionale, instaurando una forte collaborazione con la Comunità Europea e rinnovando la convenzione con il Comune di Milano.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroLusso - AltroNomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER