CNMI ed Eco-Age lanciano la nuova edizione del “Green Carpet Talent Competition”

CNMI ha annunciato il lancio di “The CNMI Green Carpet Talent Competition 2019”, il concorso, giunto alla terza edizione, che fa parte della manifestazione Green Carpet Fashion Awards Italia, organizzato in collaborazione con Eco-Age, l’organizzazione fondata da Livia Firth, e con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico e ICE Agenzia.

Livia Firth e Carlo Capasa in occasione della scorsa edizione dei Green Carpet Fashion Awards - cameramoda.it
 
Per la prima volta la competizione, che invita i designer emergenti di tutto il mondo a creare un look che coniughi l’artigianalità e il design italiano con il rispetto dei valori sociali e umani, si estende anche al mondo degli accessori.
 
“The CNMI Green Carpet Talent Competition è un progetto bellissimo e unico che fa parte dei Green Carpet Fashion Awards e che unisce due dei capisaldi della strategia di CNMI: i nuovi talenti e la sostenibilità”, ha dichiarato Carlo Capasa, Presidente di CNMI. “È un progetto che guarda al futuro della moda, la sostenibilità, filtrata attraverso gli occhi dei designer emergenti”.
 
La giuria, presieduta da Sara Sozzani Maino (Camera Nazionale della Moda Italiana International Brand Ambassador, Vice Direttore progetti speciali Moda Vogue Italia e Direttore Vogue Talents), annuncerà i quattro finalisti il prossimo giugno, durante la fashion week milanese dedicata all’uomo.
 
I finalisti saranno invitati a partecipare ai Green Carpet Fashion Awards 2019 al Teatro alla Scala il 22 settembre, dove sarà annunciato il vincitore del Franca Sozzani GCC Awards for Best Emerging Designer.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriLusso - Prêt à porter Lusso - AccessoriCreazione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER