C.P. Company apre il suo primo flagship store a Milano

C.P. Company, il marchio di sportswear fondato negli anni ’70 da Massimo Osti e rilevato a fine 2015 dal gruppo di Hong Kong Tristate Holdings, ha posato la prima pietra di un progetto retail a livello globale aprendo il suo primo flagship store a Milano, in Corso Garibaldi 95.

Il nuovo flagship milanese di C.P. Company - Ph: Adriano Biondo
 
Lo spazio è caratterizzato da un arredamento minimalistico ma altamente modulare, progettato per attirare l’attenzione su una rotazione costante di capi, colori, prodotti speciali e processi di personalizzazione in-store.
 
Il negozio ha un’illuminazione particolare e differenziata tra giorno e sera: durante la giornata, propone i colori stagionali del brand, mentre di sera presenta scenari urbani che richiamano le scene della campagna “Eyes On The City”. Anche la sound experience è curata nei dettagli, con elementi che preservano lo spazio dall’inquinamento acustico e garantiscono al cliente un’esperienza immersiva.
 
Un’area del negozio è dedicata al progetto “Bespoke Colour”, dove è possibile personalizzare una selezione di pezzi iconici del brand, scegliendo il colore preferito in ogni tonalità Pantone.
 
C.P. Company possiede una boutique a Londra e lo scorso anno ha annunciato l’intenzione di sviluppare una rete di una decina di negozi in Europa entro il 2022. Al momento dell’acquisto, avvenuto nel dicembre del 2015 dal precedente proprietario (il Gruppo FGF di Enzo Fusco), Lorenzo Osti aveva comprato il 5% delle azioni del brand, mentre Tristate ha rilevato il 95%.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Distribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER