Bye Bra diventa italiana e punta ai department store

Bye Bra, azienda olandese specializzata nella produzione di reggiseni adesivi e accessori per il seno, sta portando avanti un percorso di restyling e ampliamento dell’offerta, finalizzato a una maggiore penetrazione all’interno dei principali department store a livello internazionale. FashionNetwork.com ha incontrato in occasione di Maredamare Luca Cannoniero, il manager italiano che ha recentemente acquisito l’azienda.

Luca Cannoniero ha acquisito Bye Bra due anni fa
 
“Dopo un’esperienza di 10 anni a Londra presso Marks & Spencer, avevo voglia di una mia attività imprenditoriale”, ha raccontato Cannoniero. “Bye Bra è stata fondata nel 2011 e i primi tre anni ha avuto una crescita esponenziale, ora c’è la necessita di ampliare la gamma di prodotti e attuare un restyling del sito e del packaging per renderli più accattivanti, in modo da proporsi in maniera più incisiva ai department store internazionali a partire dal prossimo anno”.
 
Attualmente Bye Bra vende in oltre 60 Paesi nel mondo, sia tramite il canale b2b con distributori e agenti, sia direttamente attraverso negozi fisici e online, incluso l’e-commerce del brand. La sede della società è a Rotterdam e i prodotti vengono realizzati in Olanda con materiali adesivi testati medicalmente, che possono essere indossati fino a 8 ore e non causano allergie. Il prezzo medio al pubblico si aggira intorno ai 20 euro.
 
“Abbiamo a catalogo una trentina di prodotti, declinati in diverse tagli e colori”, ha spiegato Cannoniero. “Il nostro obiettivo è permettere alla donna che indossa le nostre proposte di sentirsi sensuale e al contempo sicura di sé anche con abiti che non consentono di indossare un reggiseno tradizionale”.
 
Tra i principali mercati di riferimento dell’azienda ci sono Regno Unito e Francia, ma il prodotto si sta espandendo bene anche in Italia e Germania: “Il 2018 sarà un anno di transizione, in cui non ci aspettiamo grandi crescite. Dal prossimo anno, con la nuova immagine, puntiamo a crescere attraverso corner e shop-in-shop, in particolare in UK e Middle East. Attualmente siamo presenti presso Galeries Lafayette in Martinica e House of Fraser a Dubai”, ha concluso Cannoniero. “Stiamo potenziando la nostra rete commerciale nei diversi mercati sia con dei nuovi manager che attraverso nuovi agenti”.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Biancheria intimaDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER