×
1 197
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 set 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Burberry: Riccardo Tisci lascia, Daniel Lee gli subentra

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
28 set 2022

Burberry mercoledì ha comunicato quello che sarebbe stato considerato un annuncio-bomba se non fosse che da molto tempo se ne parlava: Riccardo Tisci si dimetterà da Chief Creative Officer e lascerà l'azienda. Per sostituirlo è stato scelto Daniel Lee.

Riccardo Tisci esce a salutare gli invitati al termine della sfilata di Burberry - Fall-Winter 2022 - Womenswear - Londra - © PixelFormula


Dopo aver mostrato la sua ultima collezione (per la Spring-Summer 2023) a Londra questa settimana, Tisci se ne andrà dalla casa di moda inglese già alla fine di questo mese e Lee inizierà ad operarvi il 3 ottobre.

Lee, l'ex designer di punta di Bottega Veneta, ha contribuito fortemente a rinvigorire il marchio di lusso vicentino di proprietà di Kering, dopo che in precedenza era stato direttore del design del prêt-à-porter di Celine, brand in cui era entrato nel 2012. Daniel Lee ha anche lavorato presso Maison Margiela, Balenciaga e Donna Karan.

Nel suo nuovo ruolo, Lee supervisionerà tutte le collezioni Burberry e presenterà la propria linea di debutto in passerella alla London Fashion Week del febbraio 2023.

Il CEO Jonathan Akeroyd lo ha definito “un talento eccezionale con una comprensione unica del consumatore odierno del lusso e un solido percorso di successo commerciale. La sua nomina rafforza le ambizioni che abbiamo per Burberry. Sono entusiasta di lavorare a stretto contatto con lui e sono fiducioso che avrà l'impatto a cui puntiamo in questa prossima fase, supportato dai nostri team talentuosi ed esperti”.

Nel frattempo, l'azienda ha affermato che: “Riccardo ha deciso di andarsene dopo quasi cinque anni, durante i quali ha condotto la trasformazione creativa di Burberry. Sotto la sua guida creativa, l'azienda ha rivitalizzato la propria immagine di marca, introducendo una nuova identità visiva e facendo rivivere il Thomas Burberry Monogram”.

Daniel Lee - Foto d'archivio - Bottega Veneta


Il marchio britannico ha anche aggiunto nella sua nota che Tisci ha saputo “modernizzare ed elevare l’offerta di prodotti Burberry, attirando una comunità di clienti più giovane, diversificata e alla moda, e ha allineato la customer experience al suo posizionamento di lusso”.

Akeroyd ha aggiunto: “Riccardo ha svolto un ruolo fondamentale nel riposizionamento di Burberry. Ha migliorato il nostro linguaggio creativo, reso più moderna ed alta la nostra offerta prodotti e portato una nuova generazione di clienti di lusso nel nostro marchio. A nome di tutti in Burberry, vorrei ringraziarlo per la sua leadership creativa e augurargli il meglio per il futuro”.

Tisci ha chiosato: “Burberry è un posto molto speciale, con un passato magico e un futuro molto promettente. Il capitolo che mi è stato chiesto di scrivere nella sua lunga storia è uno di cui sono incredibilmente orgoglioso, e ho deciso che avrebbe avuto il culmine con il mio show di lunedì. Ho avuto la fortuna di poter continuare un patrimonio di innovazione e ho costantemente sostenuto la creatività e la diversità, al fine di far sempre progredire Burberry. Voglio ringraziare i miei team, passati e presenti, e l'esercito di collaboratori e amici che mi hanno aiutato a scrivere un capitolo che spero rimanga nel futuro di Burberry negli anni a venire”.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Lusso
Altro
Nomine