×
692
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Consolidation
Tempo Indeterminato ·
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Technician - China Resident
Tempo Indeterminato · QUANZHOU
FITVIA
(Junior) Influencer Marketing Manager Italy (m/f/x)
Tempo Indeterminato · WIESBADEN
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Amministrativo e Finanziario
Tempo Indeterminato · MILANO
MYRIAM VOLTERRA
한국 세일즈 프로모터
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Operations Manager
Tempo Indeterminato ·
THUN SPA
Regional Manager DACH Area
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager Spain
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
Regional Manager France
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Head of Sales ww – Luxury Jewelry
Tempo Indeterminato · MILAN
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Footwear Technician - China Resident
Tempo Indeterminato · QUANZHOU
DAINESE SPA
International Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · COLCERESA
EXPERIS S.R.L.
District Manager Premium Brand
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENTIAL
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
INTIMAMEDIAGROUP
International Sales & Marketing
Tempo Indeterminato · CORSICO
DMAIL
Digital Specialist Dmail
Tempo Indeterminato · PONTASSIEVE
ADECCO ITALIA SPA
Area Manager Marche/Umbria/Abruzzo
Tempo Indeterminato · ANCONA
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Junior Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Programmatore Shopify
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO ALBA SRL
Responsabile Programmazione Della Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Esperto Commerciale Import/Export Russian Speaker - Azienda Moda Luxury
Tempo Indeterminato · VARESE
Pubblicità

Burberry: Riccardo Tisci fa incontrare l’India e il rock in capi altamente indossabili

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
18 feb 2020
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

L'India dell’epoca Raj ha incontrato delle influenze rock'n'roll nell’ultima sfilata di Riccardo Tisci per Burberry: una collezione raffinata e sofisticata, ricca di capi super indossabili.

Burberry - Autunno-Inverno 2020 - Womenswear - Londra - © PixelFormula


Si è trattato senza dubbio della migliore messinscena tra quelle viste finora alla Fashion Week di Londra: per il suo défilé, Riccardo Tisci ha fatto costruire un’immensa passerella costituita da un mosaico di piastrelle a specchio dell’estensione di 100 metri, sotto l'impressionante soffitto di vetro del palazzo delle esposizioni Olympia, nel centro di Londra. Nel mezzo, con vista sui mille ospiti dello show, le sorelle Labèque suonavano su due pianoforti Steinway una di fronte all’altra, dai due lati della passerella.
 
Lo stilista italiano ha aperto le danze concentrandosi sul capo più emblematico di Burberry: il trench, declinato per l’occasione in molteplici varianti. A volte tagliato in tela bianca sfilacciata, rifinito con maniche in pelliccia sintetica, questo capo di base del guardaroba britannico in alcuni casi è sembrato un mantello da supereroina, rinforzato con inserti in pelle imbottiti, quando la sua metà inferiore non era sostituita da pezzi di seta traslucida.

La sfilata, mista, ha anche permesso a Riccardo Tisci di divertirsi con il famoso tartan della firma londinese: per i signori, gilet sportivi beige, duffle-coate camicie — tutti tagliati nell’iconico tessuto a quadretti. Oppure una fantastica camicia a tre motivi, costruita con tre pannelli verticali ognuno dei quali aveva un colletto proprio. Ma il re dei tartan è forse stato l’incredibile abito a tre pezzi composto da pantaloni aderenti, un piccolo gilet e una giacca molto attillata, indossato dalla famosa modella Joan Smalls.

Burberry - Autunno-Inverno 2020 - Womenswear - Londra - © PixelFormula


Le ispirazioni di Tisci? “L'India, dove ho trascorso momenti meravigliosi, e il quartiere di Bethnal Green, dove ho vissuto quando studiavo a Londra”, risponde, dopo aver ricevuto i complimenti di Cate Blanchett e Naomi Campbell — “Sei un genio!”, ha perfino esclamato Cate Blanchett, vestita con un cappotto-mantella nero, dalla prima collezione di Riccardo Tisci per Burberry.
 
L’influenza indiana si è fatta sentire molto: per esempio in vari cappotti, abiti e completi dotati di finiture in organza o colletti dorati, ma soprattutto nelle spettacolari combinazioni di tessuti a quadretti madras — visti su varie camicie, abiti lunghi, reggiseni, gonne e abiti da cocktail, le cui parti erano spesso assemblate mediante catenelle metalliche.
 
Le due pianiste impostavano la cadenza del défilé, suonando pezzi orecchiabili di Phunkjump & Camille Jones, oppure di Butch.
 
Lo stilista nato a Taranto si è addirittura concesso un’escursione nello sport britannico per eccellenza — il rugby — con diverse versioni della maglia a righe, declinata come maglione, abito o top oversize, prima di proporre alcune memorabili creazioni interamente in nero, per la sera. E ha tenuto il momento clou per il finale: un abito interamente ricamato con paillettes argentate, degno della moglie di un maharajà contemporaneo.

Burberry - Autunno-Inverno 2020 - Womenswear - Londra - © PixelFormula


Tutto sommato, Riccardo Tisci forse non ha ancora raggiunto le vette creative di cui si è mostrato capace quando guidava il suo ex studio, da Givenchy. Ma la sfilata era piena di abiti desiderabili — il che dovrebbe far girare bene gli affari dell'unica grande marca di lusso degna di questo nome che si trovi su suolo britannico. Insomma, non dubitate: Riccardo Tisci ha trovato la sua velocità di crociera al timone di Burberry.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.