×
1 662
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Creative Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Paid Social And Digital Advertising
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager Nord Est Italia
Tempo Indeterminato · VERONA
LOGO FIRENZE SRL
Addetto Acquisti Tessuti/Accessori/Lavorazioni Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
ANONIMA
Espansionista Rete Franchising
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Impiegata/o Commerciale Con Esperienza Nel Settore Calzaturiero
Tempo Indeterminato · VIGONZA
LA RINASCENTE SPA
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Sales Manager - Jewellery
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain - Demand Planning Emea
Tempo Indeterminato · FIRENZE
JIMMY CHOO
Stock Controller Incluse Categorie Protette l. 68/99
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
LUCA FALONI SRL
Full Time - Responsabile Magazzino e Coordinatore Ordini Online
Tempo Indeterminato · BERGAMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Marketing And Communication Manager - English And French
Tempo Indeterminato ·
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Analista di Processi Finance & Controlling
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Senior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Illuminazione - Design
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Head of Operations
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Lavorazioni Intermedie
Tempo Indeterminato ·
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Coordinatore di Magazzino - Department Store
Tempo Indeterminato · PALERMO
PARIS TEXAS
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
Pubblicità
Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 mag 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Burberry esce dalle secche all'inizio del 2021 grazie all'Asia

Di
AFP
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
17 mag 2021

Il gruppo britannico del lusso Burberry ha annunciato giovedì un forte rimbalzo delle vendite all'inizio del 2021, trainate dall'Asia, il che ha contribuito a far incrementare il suo utile netto per l’esercizio fiscale scalato, cui si aggiunge una base di confronto favorevole.

Burberry


L'utile netto è aumentato di quasi tre volte, a 376 milioni di sterline, nell'anno fiscale terminato alla fine di marzo, secondo un comunicato.
 
Questo aumento è principalmente attribuibile a un effetto di confronto meccanico, poiché la fine del suo esercizio precedente, vale a dire da gennaio a marzo 2020, era stata caratterizzata dallo scoppio della crisi sanitaria, in particolare in Cina, uno dei suoi principali mercati.

Il gruppo ha poi dovuto inserire nei propri conti una spesa di 244 milioni di sterline per tener conto della chiusura improvvisa dei suoi negozi.
 
Tuttavia, il periodo da gennaio a marzo 2021 è stato più favorevole, senza costi aggiuntivi che avrebbero appesantito i guadagni.
 
Il gruppo inglese si è detto addirittura soddisfatto dell’’accelerazione della ripresa mostrata in questo periodo, con vendite a perimetro comparabile in crescita del 32% in un anno, nonostante la chiusura del 16% dei suoi negozi.
 
Burberry beneficia principalmente di un aumento dell'attività in Cina, Corea del Sud e Stati Uniti.
 
Durante l'intero anno fiscale 2020-2021, tuttavia, il fatturato è sceso dell'11% a 2,3 miliardi di sterline, per effetto dello sconvolgimento causato dalla crisi sanitaria, che limita notevolmente il turismo.
 
Data la sua migliore salute finanziaria, il gruppo ha deciso anche di tornare a versare un dividendo, a livello di quello del 2019.
 
Marco Gobbetti, amministratore delegato, ritiene che il gruppo abbia pubblicato dei “risultati solidi” grazie alla strategia di crescita di gamma attuata sin dal suo arrivo nel 2017.
 
“Negli ultimi tre anni, abbiamo trasformato la nostra attività e costruito un nuovo Burberry, saldamente ancorato al lusso”, ha affermato nella nota.
 
Il gruppo segnala in particolare che le sue nuove collezioni hanno registrato un incremento delle vendite a doppia cifra. Inoltre, il fatturato dei suoi due campi d’attività prediletti, pelle e capispalla, è tornato crescere nettamente durante lo scorso esercizio.

Copyright © 2021 AFP. Tutti i diritti riservati.