Burberry: Gerry Murphy è il nuovo Presidente del CdA

Ancora novità da Burberry, dopo l’arrivo, lo scorso marzo, di Riccardo Tisci alla direzione creativa al posto di Christopher Bailey. La società ha infatti annunciato il 13 aprile la nomina di Gerry Murphy a Presidente del Consiglio di Amministrazione, portando così a compimento un processo avviato nel giugno 2017 e guidato dal Senior Independent Director Jeremy Darroch per trovare un successore a John Peace entro il 2018.

Burberry

Murphy entrerà in azienda il 17 maggio e assumerà ufficialmente la carica di Chairman dopo il meeting annuale degli azionisti il prossimo 12 luglio; in concomintanza, Peace lascerà il ruolo che ha ricoperto per 16 anni.
 
Il manager ha una forte esperienza come Presidente e membro dei CdA di aziende come British American Tobacco, Merlin Entertainments e Reckitt Benckiser. Attualmente è Chairman di Tate and Lyle e di The Blackstone Group International Partners, la principale entità europea di Blackstone; in precedenza era stato CEO di Kingfisher, Carlton Communications, Exel e Greencore Group
 
Fondato nel 1856 e basato a Londra, Burberry conta oggi a livello mondiale 205 store monomarca, 199 concessioni, 57 outlet e 47 negozi in franchising.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - AltroNomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER