×
1 535
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization & Agile Transformation
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
12 dic 2019
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

British Fashion Council collabora con Camera della Moda per le sfilate maschili di Milano

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
12 dic 2019

Il British Fashion Council ha collaborato con la Camera Nazionale della Moda Italiana per portare una squadra di giovani talenti britannici emergenti alla prossima stagione di sfilate di menswear di Milano a gennaio.

A-Cold-Wall farà sfilare la sua collezione Autunno-Inverno 2020 al Palazzo del Ghiaccio durante la Fashion Week maschile di Milano - Foto: Palazzo del Ghiaccio


Il BFC porterà i suoi London Show Rooms a Milano per la prima volta, mettendo in scena questa importante esibizione di nuovi talenti britannici all’avanguardia del mondo fashion allo Spazio Savona 56, nel bel mezzo del quartiere di Milano in cui si svolgono le sfilate di moda, dove i marchi top come Armani, Fendi e Zegna mettono in scena i loro show.
 
London Show Rooms ospiterà un'installazione artistica progettata da The Mill e prodotta da YouConcept, portando la storia della London Fashion Week Men a un nuovo pubblico. Con una mossa innovativa, la Camera e il BFC selezioneranno congiuntamente un gruppo di designer, sia inglesi che italiani, che condividono uno speciale legame con Londra, e hanno in programma anche un cocktail serale per i produttori di moda e le aziende italiane di abbigliamento.

Un portavoce del BFC ha confermato che l'organizzazione continuerà anche a mettere in scena il progetto London Show Rooms a Parigi, come è stato fatto dal 2008.
 
L’iniziativa congiunta è una piacevole dimostrazione di unità d’intenti tra Italia e Inghilterra, un rapporto che visse forti difficoltà un decennio fa con il lancio della stagione indipendente di sfilate inglesi di moda maschile, le cui date iniziali erano sovrapposte al Pitti Uomo.
 
Come parte di questa piacevole invasione della Gran Bretagna in Italia, una delle etichette maschili più alla moda di Londra, A-Cold-Wall, presenterà la sua ultima collezione al Palazzo del Ghiaccio, un bellissimo edificio in stile Liberty risalente al 1923 che una volta era la più grande pista di pattinaggio coperta in Europa. Lo show di A-Cold-Wall è previsto per le ore 19 di lunedì 13 gennaio. La stagione milanese di sfilate maschili si dipanerà per cinque giorni, dal 10 al 14 gennaio prossimi. La London Fashion Week Men (LFWM) ne durerà invece tre, dal 4 al 6 gennaio.
 
“Con le date delle sfilate ai primi di gennaio in questa stagione, abbiamo deciso di celebrare la LFWM in altri territori internazionali con una significativa partnership con Milano, lavorando all’interno della città con la Camera Nazionale della Moda Italiana. Questa partnership rappresenta una straordinaria opportunità per sostenere le imprese britanniche e dare visibilità al geniale talento che Londra ha da offrire, ma invitiamo tutti a venire a vederci a Londra il 4 gennaio”, ha dichiarato Dylan Jones, presidente di BFC Menswear e caporedattore della rivista GQ UK.
 
Le due organizzazioni (che sono rispettivamente gli organi di governo delle settimane della moda di Milano e Londra) hanno sottolineato nel comunicato congiunto che questo progetto è stato finanziato dall’agenzia ICE ed ideato da Stefano Martinetto, amministratore delegato e co-fondatore di Tomorrow, acceleratore di business nella moda.
 
“Martinetto ha negoziato l'accordo tra BFC e CNMI, facendo incontrare le due parti in una dimostrazione di unità”, indica il comunicato. Pare proprio una delle prima manifestazioni di unità pre-Brexit da parte di due importantissimi player europei.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.