×
1 121
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
19 giu 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Brekka: da Pitti Uomo parte il nuovo corso

Pubblicato il
19 giu 2022

Il noto brand milanese di activewear e leisurewear Brekka ha partecipato a Pitti Uomo 102 con la prima collezione ideata dagli stilisti di Em’s, design studio famoso per il suo profondo know-how nell’abbigliamento di ispirazione tecnica. Una proposta per la PE 2023 che presenta due anime, accumunate dalle medesime parole chiave: versatilità e contemporaneità. "Si tratta di una linea nuova che deriva da un ufficio stile inedito e può essere considerata l'inizio di un nuovo corso. Manteniamo l’identità di Brekka, attraverso l’utilizzo di tessuti tecnici, che sono però modellati per renderli adatti anche ad un contesto urbano. Vogliamo entrare in un segmento un po’ più alto rispetto a quello attuale. La fascia prezzp della collezione è ora compresa tra i 70 e i 320 euro", ha speigato a FashionNetwork.com Giuseppe Leonardi, Direttore Generale di Brekka subentrato nella nuova gestione aziendale a luglio 2021.

Un capo della linea Metropolitan di Brekka


La linea Brekka Metropolitan, dal carattere urban, è pensata per coloro che considerano le grandi città il loro habitat naturale e si contraddistingue per un design dai volumi ampi e una palette cromatica ispirata alle sfumature del deserto, tra note sabbia, arancioni bruciati, khaki e blu notte. I capi si caratterizzano per i tessuti tecnici, le texture in rilievo, le trapuntature ricercate, le stampe camouflage e le nastrature esterne. Protagonisti assoluti i parka con le maxi tasche e i giubbotti quilted.
 
Brekka Challenger è invece la proposta per gli amanti dello sport, definita da una palette dai toni accesi che vanno dal rosso bitter all’arancione e corallo, in contrasto al classico blu notte; i tessuti tecnici con cui è realizzata sono resistenti fino a 5k colonne d’acqua, leggeri, traspiranti, impermeabili. Elementi chiave di questa linea sono il softshell foderato con rete 3D e le giacche impermeabili block che richiamano il mondo del windsurf e sono realizzate con materiali eco-sostenibili.

Una proposta Brekka Challenger

 
Il marchio, distribuito oggi prevalentemente in Italia (90%), punta a espandersi all’estero attraverso la creazione di una rete di agenti internazionali e la nomina di un Export Manager. Sono stati già raggiunti accordi distributivi per Spagna e Germania per le prossime stagioni e nel mirino ci sono Francia, Benelux e Polonia. "Il nostro focus è momentaneamente sull'Europa, in un futuro prossimo, anche attraverso l’e-commerce, miriamo a raggiungere il mercato americano", continua Leonardi. "Fronte retail stiamo valutando un opening su Milano, speriamo entro la fine del 2022 e pensiamo anche ad una brand extension nel mondo delle calzature".

Brekka, che a breve invierà la richiesta per diventare B Corp, ha chiuso il 2021 con un fatturato di 3,7 milioni e ha realizzato ottime performance di crescita nei primi mesi dell'anno, che dovrebbero permetterle di raggiungere niente meno che i 5 milioni di euro nel 2022.
 

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.