Brandsdistribution lancia il marchio di skincare Skön

L’azienda torinese di distribuzione B2B online di moda Brandsdistribution ha lanciato il nuovo brand digitale di cosmesi Skön.

Skön

Brandsdistribution ha fatto partire in questi giorni la ricerca di investitori italiani ed europei, mentre l’azienda si prepara alla presentazione ufficiale del brand negli USA, prevista per il prossimo giugno a New York, e per un roadshow e un fundraising oltre confine, vista la vocazione internazionale del marchio.
 
La società fondata e guidata dal CEO Carlo Tafuri è uscita poche settimane fa dal capitale di SkinLabo, il primo digital beauty brand italiano della cosmesi, che aveva cofondato nel 2016. Un mese fa Brandsdistribution lo ha venduto per una cifra vicina ai 5 milioni di euro ad un partner di Hong Kong, già investitore in SkinLabo, dopo che il brand è riuscito a quintuplicare il proprio valore dalla sua fondazione.
 
Ora Brandsdistribution conferma la propria vocazione di incubatore di start-up digitali posizionandosi nuovamente sul mercato della bellezza online con questo marchio di skincare al debutto. Anima svedese (“skön” in svedese significa “bello”) e formulazione Made in Italy, Skön è una linea di prodotti di bellezza organici per la cura del viso e del corpo. Frutto di una ricerca internazionale di design e basato sul trend della bellezza etico-sostenibile, il nuovo marchio si compone di trattamenti a formulazione naturale, biodinamica e biologica. I valori del marchio sono sicurezza per i consumatori e sostenibilità, con prodotti d’alta gamma ideati per essere altamente tollerabili e ipoallergenici, e che non sono testati sugli animali. Il packaging minimale, fatto di vetro e cartone totalmente riciclati e riciclabili, riduce l’impatto sull’ambiente.

Carlo Tafuri - Brandsdistribution

“Dopo il lancio di importanti brand di nostra proprietà e la recente uscita da SkinLabo”, ha detto Carlo Tafuri in un comunicato, “riteniamo strategico un investimento nel mercato del cosmetico “organic”. La domanda da parte dei consumatori di cosmetici biologici e naturali è più che raddoppiata negli ultimi anni e si stima una crescita di questo settore del 96% entro il 2024. Si tratta di dati a livello mondiale, per questo abbiamo scelto di puntare su un brand di appealing internazionale e ci aspettiamo ottimi risultati anche sui mercati esteri”.

Brandsdistribution ha chiuso il 2018 con un fatturato di circa 30 milioni di euro, ovvero 6 milioni in più rispetto al 2017.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter CosmeticiDistribuzioneBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER