Borse e accessori Made in Italy, l'export vale oltre 3 miliardi nei primi 5 mesi del 2017

Nei primi cinque mesi del 2017, il Made in Italy delle borse e accessori moda ha fatto registrare esportazioni per un valore superiore ai 3 miliardi di euro, con un incremento del 14,4% in valore rispetto allo stesso periodo del 2016.

Mipel - The Bagshow 2018 - Instagram/Mipel

In particolare, gli articoli in pelle hanno venduto all'estero per più di un miliardo di euro (+19,9%), mentre quelli realizzati con altri materiali hanno realizzato poco oltre i 2 mld di valore e +12% di incremento.

Numeri incoraggianti per il settore che si è dato appuntamento per l'apertura di Mipel, la rassegna internazionale della pelletteria in corso nei padiglioni di Rho Fiera Milano fino al 14 febbraio. Al salone, dove oltre 300 brand presentano le loro collezioni di borse e accessori, sono attesi più di 12.000 buyer provenienti da tutto il mondo grazie anche all'intervento di ICE-Agenzia e Ministero dello Sviluppo Economico, che ha previsto e sovvenzionato l'incoming di numerosi compratori stranieri provenienti da Corea, Giappone, Indonesia, Polonia, Russia, Stati Uniti. 

"Mipel”, ha dichiarato Riccardo Braccialini, Presidente di Aimpes e della rassegna, “si pone come punto di riferimento per il buyer nazionale ed internazionale alla ricerca della borsa e dell'accessorio moda bello e ben fatto e delle novità più frizzanti. Anche in questa edizione la nostra creatività e gli eventi ideati a corollario della manifestazione fieristica celebrano l'eccellenza italiana come volano della ripresa industriale".

Copyright © 2018 ANSA. All rights reserved.

Moda - AccessoriLusso - AccessoriIndustrySaloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER