×
1 080
Fashion Jobs
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
Pubblicato il
24 ago 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Bonomi: strategia comune imprese-istituzioni per il Made in Italy

Pubblicato il
24 ago 2017

Presso la sede di Assolombarda, in occasione della XII Conferenza degli Ambasciatori Italiani, si è tenuto l’evento dedicato a Milano e alla promozione del Made in Italy, organizzato dalla Farnesina: convergenza tra governo, istituzioni e sistema produttivo lombardo affinché la diplomazia economica assolva un ruolo di sostegno per le aziende italiane nel mondo.

Made in Italy - askanews


"Dobbiamo imparare a raccontare meglio il nostro Paese rafforzando il dialogo tra sistema produttivo e corpo diplomatico”, ha affermato Carlo Bonomi. “Serve pertanto una strategia per l'internazionalizzazione condivisa tra Governo, istituzioni e imprese perché l'accesso ai mercati internazionali è fondamentale per la crescita delle aziende italiane. Gli imprenditori possono e devono diventare una risorsa preziosa, a supporto della Farnesina, nella promozione del nostro Paese. Basti pensare che sono oltre 30mila le imprese estere partecipate da aziende italiane".

"Uniti, dobbiamo anche diventare ambasciatori della candidatura di Milano per EMA”, ha concluso il Presidente di Assolombarda. “Un'occasione unica che l'Italia deve assolutamente cogliere. Milano, città globale tra le prime 12 per grado di integrazione e connettività internazionale, è centro pulsante dell'economia con un PIL in crescita tra il 2014 e il 2016 del +3,9%. Capitale della moda e del design, è riconosciuta in tutto il mondo per il suo straordinario patrimonio storico e culturale. Vanta, inoltre, un'offerta accademica di primo livello con 8 prestigiosi atenei. Sulle scienze della vita, inoltre, la nostra Città sta costruendo uno degli assi del proprio sviluppo, un settore che in Lombardia pesa 40 miliardi di euro di valore aggiunto ogni anno. EMA è, pertanto, il proseguimento naturale di questo percorso, un riconoscimento dell`impegno scientifico italiano al servizio dell'Europa".

Nel corso della mattinata, sono intervenuti tra gli altri anche Vincenzo De Luca, Direttore Generale per la Promozione del Sistema Paese della Farnesina; Fabrizio Sala, Vicepresidente di Regione Lombardia; Vilma Scarpino, Amministratore Delegato Istituto Doxa.

I lavori sono proseguiti nel pomeriggio, presso Pirelli HangarBicocca, con la presentazione del rapporto “Be Italy”, indagine sull’attrattività del Paese a cura di IPSOS, e del “Global Attractiveness Index”, realizzato da The European House – Ambrosetti.

La giornata si è conclusa con la tavola rotonda “Milano Place to Be”, a cui hanno partecipato anche Angelino Alfano, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, e Marco Tronchetti Provera, Vicepresidente Esecutivo e Amministratore Delegato Pirelli.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altri
Business