×
1 533
Fashion Jobs
PESERICO
Coordinamento Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · CORNEDO VICENTINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Outlet District Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
QUANTA PROFESSIONALS
Sales Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Sicilia
Tempo Indeterminato · CATANIA
DIEGO M
Product Developer Con Ottimo Inglese
Tempo Indeterminato · CASTELNUOVO DEL GARDA
CAMICISSIMA
Merchandiser Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
CONFIDENZIALE
Csr Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital & Ecommerce Professional
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Finance Business Controller
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Area Manager Centro Sud
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Sales Manager - Fidenza Outlet
Tempo Indeterminato · FIDENZA
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Gucci Emea Emarketing & Analytics Manager
Tempo Indeterminato ·
AFS INTERNATIONAL SRL
Export Sales Manager
Tempo Indeterminato · POMPEI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte
Tempo Indeterminato · TORINO
TRUSSARDI
Product Manager Leggero
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Senior Product Manager Knitwear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CONFIDENZIALE
Responsabile Commerciale Italia/Estero
Tempo Indeterminato · PESCARA
BENETTON GROUP SRL
Area Manager Centro - Franchising
Tempo Indeterminato · BOLOGNA

Bonfanti entra a Taiwan, vendite in salita in Corea e Giappone

Pubblicato il
today 1 ott 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

La Bonfanti Borse nella collezione per la Primavera-Estate 2020 parte da materiali innovativi per puntare su trasparenza e leggerezza: rete in nylon declinata in tonalità marine, vegetali e minerali, l’immancabile nero e il madreperla. Intanto aumentano i buoni risultati del marchio del varesotto sui mercati esteri, asiatici in primis.

Anna Bonfanti fotografata all'ultimo Super - Gianluca Bolelli - FashionNetwork.com


“La rete della nuova collezione viene abbinata ad un poliuretano a lamine sottilissime, simile all’acetato utilizzato in occhialeria, per sfruttarne resistenza e leggerezza”, racconta a FashionNetwork.com Anna Bonfanti, designer e titolare dell’azienda assieme al fratello Andrea Bonfanti, che si occupa della parte commerciale, terza generazione di questa azienda fondata nel 1945 a Gorla Minore (VA). “Ne deriva un effetto lucido-madreperlato abbinato a stampe che richiamano il mondo minerale o il granito, con effetti multicolor o tono su tono, per creare una sensazione di movimento e ottenere prodotti che fossero anche molto ben portabili ed abbinabili. All’interno le borse a rete sono accessoriate con una pochette, una bag-in-bag pensata per garantire privacy, e fuori sono rifinite in pelle”.
 
C’è anche la linea “Tokyo” (pensata per omaggiare lo stretto legame del marchio con la clientela giapponese per gusto e riscontro di vendite), che parte invece da una tecno-rafia ad effetto natruale. Il materiale tecnico è una combinazione di cotone e viscosa e le borse della linea sono waterproof. Le forme sono semplici e il design pulito. Tutte le nuove linee sono composte da una decina-dozzina di modelli. La fascia prezzi al pubblico va dai 100 ai 150 euro.

Il fatturato 2018 del brand (che l’azienda preferisce non comunicare) è cresciuto in doppia cifra rispetto all’anno precedente. “La previsione per il 2019 è di crescere ancora in double digit puntando sui mercati esteri, quelli asiatici in primis”, assicura Andrea Bonfanti.
 
Bonfanti distribuisce i suoi prodotti in circa 300 negozi multimarca di 35 nazioni in Asia (Giappone e Corea del Sud, soprattutto, ma non in Medio Oriente) e in tutta l’Europa e sta valutando di approdare sul mercato americano. In Italia i multibrand che distribuiscono Bonfanti sono 65. Il primo mercato è il Giappone, che incide per il 60% sull’export, mentre sul dato complessivo l’Italia vale il 30% del giro d’affari, l’export il 70%. Però la nazione cresciuta maggiormente lo scorso esercizio è stata la Corea del Sud, salita di oltre il 30%.
 
“Nuovo in questo 2018/19 è l’approdo a Taiwan, grazie ad un agente locale, ma adesso stiamo cercando un partner in loco fisso”, continua Andrea Bonfanti. “Valutiamo questo mercato come molto interessante per gli sviluppi futuri di Bonfanti. In cantiere anche qualche progetto di corner o shop-in-shop presso department store nipponici come Isetan o Takashimaya”.
 
Anche per Bonfanti, l’e-commerce direzionale vende i prodotti allo stesso prezzo praticato negli store fisici. “È un canale sul quale investiremo maggiormente, perché al momento vale solo il 3% del nostro volume d’affari complessivo”, concludono i fratelli Bonfanti.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.