×
1 329
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
7 feb 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Bogart: fatturato in salita del 10,6% nel 2021

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
7 feb 2022

Il gruppo francese specialista della bellezza Bogart ha realizzato nell’esercizio 2021 un giro d’affari di 258,7 milioni di euro, in aumento del 10,6%. Nel periodo, la divisione profumi e cosmetici del gruppo, che include tra gli altri il brand Méthode Jeanne Piaubert e i profumi Carven, ha realizzato un fatturato di 43,3 milioni di euro, in crescita del 20,3%.


Il profumo C'est Paris! di Carven - DR


Nel quarto trimestre, il business dei profumi e dei cosmetici ha registrato un andamento particolarmente positivo, con un incremento del 31,7% a 15,8 milioni di euro, tornando ai livelli registrati nel 2019 in Europa e negli Stati Uniti. Ancora penalizzati invece l'America Latina e il Medio Oriente, mercati storici di Bogart. In Europa Occidentale, la divisione profumi e bellezza è stata trainata dal lancio di nuovi prodotti, come la nuova linea di make up premium di Stendhal e il brand di smalti vegani Close. Da segnalare inoltre che Carven, con il lancio della coppia di profumi C'est Paris, ha registrato un livello storico di vendite e si è affermato come il secondo marchio del gruppo in termini di fatturato, dopo la storica griffe Jacques Bogart.
 
Sull'intero esercizio 2021, il fatturato della divisione Bogart Beauty Retail, che comprende l'attività retail del gruppo con l’insegna di profumeria selettiva April, è aumentato dell'8,3% a 203 milioni di euro. Nel quarto trimestre il fatturato della divisione è stato di 68,8 milioni di euro, con un incremento del 22,6%, e ciò nonostante il traffico nei negozi ancora limitato a causa della crisi sanitaria. Tuttavia, la divisione ha beneficiato di una base di confronto favorevole in questo trimestre rispetto al 2020, che a novembre aveva registrato chiusure di negozi di proprietà in Francia e Belgio, e dei primi effetti dell'integrazione dei 38 negozi Nocibé, avvenuta il 1 ottobre 2021.

Il 2022 dovrebbe restare positivo per Bogart, che distribuirà quasi 500 nuove referenze per il make up a marchio April nelle sue 480 profumerie. "All'inizio dell'esercizio 2022 il gruppo è fiducioso nella continua crescita delle sue due attività, che beneficeranno di numerose novità su tutti i marchi e dell'ampliamento del perimetro con l'integrazione dei negozi Nocibé, ma anche della recente acquisizione della rete di 70 profumerie della catena Fann in Slovacchia", ha dichiarato la società in una nota.
 
Il gruppo continuerà inoltre ad armonizzare la sua rete di negozi di proprietà con il passaggio sotto l’insegna April delle 95 profumerie della rete HC Parfümerie in Germania, a partire dal 1° maggio.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.