×
1 568
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Bobbi Brown, il brand di make up che ha inventato il nude look arriva in Italia

Di
Ansa
Pubblicato il
today 22 ott 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Bobbi Brown Cosmetics arriva in Italia, portando con sé il patrimonio e la storia di oltre 25 anni di un marchio beauty che ha una storia importante da raccontare.

Bobbi Brown Cosmetics - ansa


Non parliamo solo di rossetti e fondotinta, il beauty così come la moda sono delle lenti d'ingrandimento sociali, spesso anticipatori di costume. Per tantissimi anni in passato le donne afroamericane, così come le latine o le indiane, hanno avuto, con i colossi del beauty, difficoltà a trovare prodotti adatti al colore della propria pelle, pensati principalmente all'epoca per pelli 'bianche'. Utilizzare ad esempio dei fondotinta non adatti significa avere un viso 'mascherato', non essere se stessi, innaturale. Una gamma sufficiente di toni per tutti i colori di pelle è una conquista sociale recente. A Bobbi Brown, una make up artist diventata poi imprenditrice, si deve una spinta decisiva su questo tema, che oggi può sembrare irrilevante o meglio acquisito ma venti, trenta anni fa non lo era affatto. Piccoli marchi local sono sempre esistiti ovviamente (e non certo solo in America) ma qui parliamo dei brand più grandi, quelli che fanno pubblicità in tv o sui magazine, quelli che invitano a truccarsi in un modo o nell'altro: guardare questo tipo di messaggio e non avere la pelle 'bianca' è un qualcosa di discriminatorio, un gap. Stesso problema anche per truccare le modelle in passerella, non tutte ovviamente con la pelle chiara.

Nel 1991 a Soho, a New York, Bobbi Brown, nata a Chicago 62 anni fa, ha fondato questa label avendo come obiettivo di valorizzare la bellezza individuale e naturale e rendere sicure di se stesse tutte le donne, senza appunto nascondersi dietro 'maschere'. La gamma di 10 rossetti dai toni naturali per esaltare il colore naturale delle labbra e il fondotinta Skin Foundation Stick che si adattava al sottotono di ogni donna, ovvero la tonalità sottostante della pelle, sono state due piccole rivoluzioni del settore, apripista di tutto il tema 'nude look' e 'bellezza naturale' di cui oggi si parla tanto.

Bobbi Brown Cosmetics - ansa


Ora la gamma del brand Bobbi Brown Cosmetics a conduzione artistica, affermatosi tra i top anche a livello professionale per la moda, è completa tra prodotti make-up e skincare nel segno di una cosmetica di lusso ed è rimasto l' approccio personalizzato alle possibilità di trucco illimitate che permettono di creare un look perfetto, senza sforzo.

Le formule enfatizzano la naturale bellezza di una donna: il fondotinta si fonde e perfeziona per creare un aspetto fresco e uniforme su tutte le tonalità della pelle, il blush regala una luminosità fresca, i rossetti nude, luminosi o colorati complimentano il colore delle labbra e gli ombretti ad alta definizione garantiscono uno sguardo intenso. Un make-up che non maschera mai, colori che illuminano naturalmente, una linea skincare che nutre attraverso potenti ingredienti e texture lussuose che preparano la pelle per quello che viene dopo.

Copyright © 2019 ANSA. All rights reserved.