×
1 651
Fashion Jobs
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Coordinatore di Magazzino - Department Store
Tempo Indeterminato · PALERMO
PARIS TEXAS
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
VICE VERSA SRL
Wholesale Area Manager For Local And Int. Markets
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Media Strategist, Native Content & Affiliates
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Responsabile Sviluppo Franchising - Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Talent Acquisition Partner
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Export Area Manager- Russian Speaker
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Retail Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
International Wholesale Manager - Fragrances
Tempo Indeterminato · LUCCA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L.
Bottega Veneta - Emea CRM Coordinator & Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FENICIA SPA
Responsabile Acquisti Donna (Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
General Accounting Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Ansa
Pubblicato il
27 nov 2020
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Black Friday: budget familiare giù del 7% a 284 euro

Di
Ansa
Pubblicato il
27 nov 2020

Tra gli italiani che intendono fare acquisti per il Black Friday l'84% è pronto a comprare online: è quanto emerge dall'Osservatorio Compass, società del Gruppo Mediobanca, secondo il quale il 42% degli intervistati intende comunque anche acquistare nei negozi e nei centri commerciali, mentre il 65% è pronto ad approfittare dei prezzi ribassati, soprattutto per anticipare i regali di Natale.

Black Friday - Ansa


Il Black Friday avvia la stagione dello shopping natalizio, ma il budget familiare cala del 7% fermandosi a 284 euro. Il 65% degli intervistati pensa di fare almeno un acquisto nel corso del Black Friday, mentre il 97% conosce questo appuntamento.

Metà di coloro che faranno acquisti nel weekend - spiega lo studio Compass - lo fa proprio per anticipare i regali di Natale (50%), con il 31% che dedicherà a questi l'intero budget stanziato. Ma ci sono anche altri motivi, come comprare beni che in altre occasioni sarebbero stati troppo costosi (59%) e sostituire un vecchio prodotto (38%). In ogni caso, si tratta per lo più di regali o acquisti utili per sé o per la propria famiglia (39%).

In media il budget per il Black Friday risente della complessiva contrazione dei consumi ed è pari a 284 euro, in calo del 7% rispetto allo scorso anno. Il 27% spenderà fino a 150 euro il 22% tra i 150 e i 250 euro, il 23% tra 250 e 500 euro, il 7% tra i 500 e i 75 euro. Pochi gli italiani che spenderanno oltre 750 euro (3%), anche se c'è chi non ha definito un budget preciso (18%).

"Il Black Friday può aiutare il Paese a far ripartire i consumi, soprattutto in vista del Natale”, dichiara Luigi Pace, direttore centrale Marketing e Innovation di Compass. “Gli italiani hanno voglia di normalità e non vogliono rinunciare a mettere dei regali sotto l'albero. Per questo, nonostante un anno difficile, guardano al Black Friday come ad un'opportunità per risparmiare senza rinnegare le tradizioni".

Il 2020 - si legge nell'Osservatorio - è stato un anno duro per tutti e ha costretto gli italiani a diverse rinunce. Sette su dieci (76%) hanno rimandato i propri progetti, tra cui fare un viaggio/vacanza (il 46%) o ristrutturare la casa (il 16%). Gli esercenti si confermano la categoria più colpita dalla pandemia. Per il 46% il fatturato del secondo semestre 2020 è in contrazione, per il 51% è stabile e solo per il 3% è aumentato. E per il 2021 c'è ancora tanto pessimismo. Solo il 10% prevede di aumentare le vendite, il 38% pensa rimarranno sullo stesso livello e addirittura il 52% prevede ulteriori cali.

Copyright © 2021 ANSA. All rights reserved.