Billionaire apre il suo primo store ad Amsterdam

Poco dopo aver inaugurato il suo primo negozio in Francia, in rue Saint-Honoré a Parigi, Billionaire approda in Olanda. Il marchio ha infatti aperto uno store ad Amsterdam, in P.C. Hooftstraat, strada del lusso e della moda della città.

Il nuovo flagship store Billionaire ad Amsterdam - Photo: Billionaire

Il nuovo negozio olandese, che ospiterà l’offerta di abbigliamento, calzature e accessori del marchio, fa parte dei piani di espansione di Billionaire, che prevedono altre aperture in Europa, USA e Asia.
 
Il design del flagship di 130 metri quadrati si ispira al nuovo concept del brand, progettato dall’architetto Claudio Pironi per rappresentare il DNA della label. Pironi ha firmato anche il design degli store Philipp Plein, proprietario di Billionaire dal 2016, e del suo headquarter in Svizzera.
 
Il negozio, allestito in modo sfarzoso, presenta finestre in marmo con il logo dorato Billionaire. All'interno, un gigantesco leone d'oro, simbolo del marchio, rappresenta il pezzo forte. Gli accessori sono collocati su mensole a specchio e le luci e i marmi chiari contrastano con il soffitto e le pareti scure.
 
Billionaire rappresenta solo l’ultimo “acquisto” di P.C. Hoofstraat, dopo gli opening di altri brand internazionali del lusso come Isabel Marant, Hermès e Fendi. Altri marchi presenti nella via sono Dior, Chanel, Louis Vuitton, Oger, Jimmy Choo e Prada.
 
Prima dell’apertura del nuovo flagship, Billionaire era già presente in Olanda all’interno di punti vendita multibrand, come Bastiaans a Maastricht, e sull’e-tailer Winkelstraat.nl.

Versione italiana di Laura Galbiati

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Distribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER