×
1 347
Fashion Jobs
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
CONFIDENZIALE
Europe Buying Manager Woman Ready to Wear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Stock Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
in Store Trainer - Boutique Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
STAFF INTERNATIONAL
Industrial Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTA VICENTINA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
ISAIA E ISAIA
Information Technology Business Analyst
Tempo Indeterminato · CASALNUOVO DI NAPOLI
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager - Arredamento
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager- Arredamento
Tempo Indeterminato · BRESCIA
RANDSTAD ITALIA
Sales Manager Usa
Tempo Indeterminato · COMO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
21 nov 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Bikkembergs affida produzione e distribuzione del prêt-à-porter alla toscana Factory

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
21 nov 2022

Bikkembergs vuole crescere di gamma con il suo nuovo partner Factory. Il marchio di sport couture, che appartiene alla società cinese Modern Avenue Group tramite l’azienda Levitas e si sviluppa principalmente attraverso licenze, annuncia un cambiamento importante per il proprio prêt-à-porter, le cui collezioni uomo e donna dal 2016 sono curate dal designer inglese Lee Wood. La griffe pone fine alla collaborazione con il suo ex azionista Sinv e affida la gestione di questa categoria all'azienda italiana Factory, specialista rinomata nella produzione di capi in pelle e proprietaria del marchio di ready-to-wear Drome.

Uno dei primi look realizzati da Factory per l'AI 2023 - Bikkembergs


L'accordo di licenza quinquennale scatterà dall'autunno-inverno 2023/24 coprendo la produzione e la distribuzione delle collezioni disegnate da Lee Wood e prevede una nuova rete di distribuzione internazionale, che si appoggerà al nuovo showroom aperto da Factory nel quadrilatero del lusso di Milano, il quale prenderà come punto di partenza gli attuali 400 clienti multimarca di Bikkembergs, tra boutique e grandi magazzini.

In sostanza, il progetto prende il ​​via già questa settimana con la vendita ai rivenditori di una collezione da uomo pre-Fall 2023, mentre la prima main collection sarà svelata al Pitti Uomo fiorentino del prossimo gennaio. L'obiettivo è quello di spostarsi verso l'alto, riportando la collezione di abbigliamento al suo posizionamento originario, ovvero una linea premium, “consolidando la propria identità di marca in modo che possa tornare ad essere un punto di riferimento nel segmento della moda urban”, precisa la casa di moda in un comunicato stampa.

Bikkembergs vuole espandersi geograficamente grazie a questa partnership “consolidando i suoi mercati di riferimento, come Italia, Spagna ed Europa dell'Est, attraverso una rete di partner sempre più selezionati, ma muovendosi anche verso nuovi territori, come il Medio Oriente e il Nord Europa, con un focus su Germania e Belgio, e rafforzandosi all'interno delle grandi catene di negozi negli Stati Uniti”, indica il gruppo

Il brand, guidato dal general manager Dario Predonzan, completa così la riorganizzazione avviata in occasione della salita al 100% del suo capitale da parte di Modern Avenue Group nel febbraio 2019. Il gruppo aveva inizialmente acquisito, nel 2015, tramite la società Levitas, una quota di maggioranza del 51% di Bikkembergs, mentre il restante 49% era detenuto in parti uguali dallo specialista delle calzature Zeis Excelsa e da Sinv, che ne curava l'abbigliamento. Nel 2019 i cinesi hanno acquistato le quote di quest’ultimo, mentre Sinv ha continuato a produrre le collezioni di prêt-à-porter Bikkembergs su licenza.

Factory è stata fondata nel 2008 a Fucecchio (FI) da Ferrero Rosati, fondatore del marchio di prêt-à-porter in pelle Santacroce, e per lungo tempo ha prodotto anche per Prada. L’azienda toscana ha inoltre gestito per vari anni le collezioni in licenza di Neil Barrett e produce Drome, etichetta lanciata 14 anni fa dalla figlia dell’imprenditore, Marianna Rosati.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.