Bershka apre a Roma il suo più grande pop-up store al mondo

Bershka, l’insegna di moda giovanile del colosso spagnolo dell’abbigliamento Inditex, cui fanno capo brand come Zara, Pull & Bear ed Oysho, rafforza la sua presenza in Italia con l’apertura, nel centro di Roma, del suo più grande temporary shop al mondo.

L'allestimento del nuovo pop-up store di Bershka

Il nuovo negozio si trova in via del Corso, all’interno della rinomata Galleria Alberto Sordi, e segue l’opening dello scorso ottobre del primo store fisico del brand negli Stati Uniti, a New York, nel quartiere di Soho.
 
Il punto vendita, che rappresenta il primo store su strada nella capitale per Bershka, si estende su una superficie di vendita di 2.360 mq. e rimarrà aperto fino alla fine di aprile.
 
In questa occasione è stato rivelato anche al pubblico romano il nuovo store concept che rappresenta appieno il DNA del brand, caratterizzato dall’estetica “Stage”, ispirata ai concerti ed ai backstage.

Uno spazio all'interno del nuovo pop-up store romano di Bershka

All’interno sono esposte tutte le collezioni del brand, “Bershka”, “Bsk” e “Man”, e le linee sportive come “Start Moving”.
 
Bershka, che negli ultimi tempi ha visto un’importante riorganizzazione del proprio management aziendale, tra cui la nomina di Antonio Flórez a nuovo CEO, vanta una rete distributiva worldwide di oltre 1.000 store fisici, di cui 67 in Italia, ed è presente con il suo sito di e-commerce in 35 mercati. Le sue vendite rappresentano circa il 10% del fatturato del gruppo iberico di fast fashion Inditex e sono cresciute del 14% nella prima metà del 2017

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Moda - AccessoriModa - ScarpeDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER