Beiersdorf promuove Stefan De Loecker presidente del consiglio d’amministrazione

Beiersdorf, il produttore tedesco delle creme Nivea, ha promosso Stefan De Loecker nell’incarico di presidente del consiglio d’amministrazione a partire dal 1° gennaio prossimo, con la missione di accelerare la svolta della società verso il digitale e il suo sviluppo internazionale.

Foto d'archivio - REUTERS/Fabian Bimmer

Il gruppo tedesco aveva comunicato in giugno che Stefan Heidenreich, 55 anni, presidente del consiglio d’amministrazione dal 2012, avrebbe lasciato le proprie funzioni al termine del suo mandato alla fine del 2019, o prima se fosse stato trovato un successore.
 
Nello stesso momento, Stefan De Loecker, un belga di 51 anni, era stato nominato vice presidente del comitato esecutivo responsabile per lo sviluppo di Beiersdorf. Proveniente dal distributore britannico Tesco, il dirigente era approdato in Beiersdorf nel 2012 come vice presidente per il Medio Oriente, dopo aver trascorso gran parte della sua carriera presso il gigante svizzero dell’agroalimentare Nestlé.
 
Il presidente del consiglio di sorveglianza di Beiersdorf, Reinhard Poellath, ha valutato che Stefan De Loecker era il candidato ideale per questo incarico. “Il consiglio di sorveglianza sostiene fortemente l'attenzione posta sui consumatori, i prodotti per la cura della pelle, la digitalizzazione, l’internazionalizzazione e la crescita sostenibile”, ha dichiarato Poellath in un comunicato.
 
Stefan Heidenreich, era entrato in carica nel momento in cui Beiersdorf vedeva scendere il margine di profitto e diminuire la sua quota di mercato di fronte a concorrenti come L’Oréal. Il gruppo ha iniziato a riguadagnare terreno durante la sua direzione grazie al piano “Blue Agenda”, focalizzato in particolare sui Paesi emergenti.
 
La partenza di Stefan Heidenreich ha portato gli analisti ad interrogarsi sul futuro di questo piano e su un eventuale disaccordo con la famiglia Herz, che controlla Beiersdorf tramite la sua holding Maxingvest. Beiersdorf deve pubblicare i suoi risultati trimestrali il 30 ottobre.

Versione italiana di Gianluca Bolelli

© Thomson Reuters 2019 All rights reserved.

CosmeticiBellezza - AltroNomine
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER