×
1 187
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
CONFIDENTIAL
Impiegato IT/Commerciale
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
Wholesale Manager Estero - Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
30 apr 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Beiersdorf: nel primo trimestre accelerano Nivea e La Prairie

Di
Reuters
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
30 apr 2019

Beiersdorf ha realizzato nel primo trimestre un giro d’affari superiore alle attese grazie a vendite nettamente migliori rispetto al previsto della sua divisione largo consumo, in particolare per quanto riguarda le creme Nivea, nell’ambito della sua nuova strategia volta a combattere in modo più efficace i brand di nicchia.

Reuters


Il gruppo tedesco, che ha deciso di adattarsi più rapidamente alle richieste delle differenti categorie di consumatori, ha dichiarato un fatturato relativo al primo trimestre in crescita del 6%, tolti gli effetti dei cambi e delle acquisizioni, a 1,947 miliardi di euro, al di sopra della previsione media degli analisti, pari a 1,888 miliardi.
 
Il business largo consumo ha registrato un rialzo del 6,8%, contro il 3,9% previsto dagli analisti, con in particolare un aumento del 4,9% per Nivea (era stato del +2,8% nel 2018) e un balzo in avanti del 28,7% per il brand alto di gamma La Prairie.

I prodotti adesivi Tesa, penalizzati da una flessione del settore automobilistico, sono cresciuti solo del 2,2%, dopo essere stati il motore principale della crescita del gruppo nel 2018.

© Thomson Reuters 2022 All rights reserved.