×
1 454
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Beiersdorf compra Coppertone per 550 milioni di dollari

Di
Reuters
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 14 mag 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Beiersdorf, il produttore di Nivea e di altri marchi di skincare, sta acquistando il marchio statunitense di protezioni solari Coppertone da Bayer per 550 milioni di dollari per rafforzare la sua posizione in Nord America, ha comunicato lunedì l'azienda tedesca di beni di consumo.

Coppertone


Beiersdorf ha dichiarato in una nota che Coppertone ha realizzato vendite per circa 213 milioni di dollari nel 2018, aggiungendo che la transazione è ora sottoposta all'approvazione delle autorità di controllo delle fusioni, ma dovrebbe essere chiusa nel terzo trimestre.
 
“Siamo convinti che Coppertone e il suo team aggiungeranno competenze complementari al nostro portafoglio di marchi leader e rafforzeranno significativamente la nostra posizione [di mercato], in particolare negli Stati Uniti”, ha indicato il CEO di Beiersdorf, Stefan de Loecker.

Nel primo trimestre, la crescita delle vendite di Beiersdorf nel Nord America è rimasta indietro rispetto al resto del gruppo, salendo solo del 3,7% al netto degli effetti valutari, contro il 6% assoluto.
 
De Loecker, che ha assunto l'incarico di CEO in gennaio, ha dichiarato di voler andare alla ricerca di acquisizioni. La società ha a disposizione al momento denaro contante per oltre 4 miliardi di euro e molti investitori le hanno chiesto di versare parte di questa somma agli azionisti.
 
Nivea Sun di Beiersdorf è uno dei marchi leader nel segmento dei prodotti solari in Europa, e anche un altro brand del gruppo, Eucerin, produce linee di suncare.
 
Fondato nel 1944, Coppertone è stato comprato da Bayer nel 2014. L'azienda chimica ha affermato di aver compiuto progressi nel rivitalizzare il marchio e nello sviluppare prodotti più innovativi.
 
Bayer ha dichiarato che la vendita gli permetterebbe di concentrarsi sullo sviluppo del suo core business dei farmaci da banco, come Asprina e le vitamine Berocca.

© Thomson Reuters 2019 All rights reserved.