Beauty and Luxury amplia il proprio portfolio con The Harmonist

Il player milanese della cosmesi Beauty & Luxury, una delle aziende leader nella distribuzione di cosmetica selettiva e di lusso dello Stivale, porta in Italia le fragranze del marchio The Harmonist, la prima Maison de Parfum ispirata ai cinque elementi del Feng Shui. Attraverso la sua divisione B&L Alta Profumeria (l’altra è dedicata ai Selective Brands), Beauty and Luxury farà debuttare The Harmonist in Rinascente a Milano, per poi distribuire il marchio (fondato nel 2015 da Lola Karimova-Tillyaeva, figlia dell’ex presidente dell’Uzbekistan Islam Karimov, con l’aiuto di un fondo americano) in varie profumerie di nicchia a livello nazionale.

La linea delle 10 fragranze di The Harmonist ispirate al Feng Shui

La filosofia di The Harmonist (contrazione delle parole harmonie, armonia, e alchimiste, alchimista) consiste nel proporre dei profumi ispirati all’antica arte cinese del Feng Shui, che ha l’obbiettivo di armonizzare l'energia dell’ambiente. A tale scopo ha creato 10 elisir ispirati ai 5 elementi che governano l’intero universo - acqua, legno, fuoco, terra e metallo - ognuno declinato in una versione yin o yang. Nero per yin. Bianco per yang.
 
Le fragranze sono state concepite dal naso Guillaume Flavigny, di Givaudan, il quale ha impiegato cinque anni per crearle, afferma il comunicato ufficiale, utilizzando materie prime di altissima qualità.
 
Oltre alla presenza in Francia, e a quella in Rinascente a Milano, The Harmonist vanta una rilevante distribuzione internazionale: Harrods a Londra, Harvey Nichols a Dubai, Barneys a New York, ma anche Tsum a Mosca, Parfümerie Osswald a Zurigo e raffinate spa di hotel di lusso, come il The Peninsula a Parigi e l’hotel SLS a Los Angeles. Le boutique monomarca del brand si trovano a Parigi, in avenue George V 36, e a Los Angeles, in Melrose Place 8483; fedeli alla filosofia olfattiva del marchio sono allestite secondo il principio del Feng Shui che privilegia arredi sobri, ma materiali preziosi come il marmo, il legno e il vetro.

Uno scorcio del negozio parigino di The Harmonist - DR

Azienda specializzata nella rappresentanza e distribuzione di cosmetica selettiva e di lusso nel mercato italiano, Beauty and Luxury, guidata dall’AD Peter Gladel, ha archiviato il 2017 con un fatturato di 40 milioni di euro, in aumento del 12% rispetto all’anno precedente.
 
Il portfolio di marchi internazionali e di lusso di cui cura la distribuzione in Italia comprende, fra gli altri, Abercrombie & Fitch, Burberry, Chopard, Christian Louboutin, Coach, Desigual, Elizabeth Arden, Grown Alchemist, Hollister, Jimmy Choo, Lanvin, Montblanc, Pepe Jeans Parfums, Van Cleef & Arpels. La sua divisione B&L Alta Profumeria distribuisce i marchi di profumeria artistica Clive Christian, MiN New York, Moresque, Ulrich Lang New York, Vilhelm Parfumerie e Phuong Dang. Gli altri accordi più recenti di distribuzione sull’Italia perfezionati dalla realtà milanese sono stati concretizzati il mese scorso: con il marchio australiano di cosmetici biologici Grown Alchemist e con l’azienda francese di cosmetici per viso, corpo, capelli e mani Institut Karité Paris.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

ProfumiCosmeticiDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER