Basicnet: fatturato a +14,7% e raddoppio degli utili (+97,4%)

Il gruppo BasicNet, che detiene, tra gli altri, i marchi Robe di Kappa, Superga e K-Way, ha chiuso il 2018 con un fatturato consolidato di 210,4 milioni di euro, in salita del 14,7% (+15,2% a cambi costanti). Il giro d’affari totale è composto da 155,6 milioni di euro di ricavi da vendite dirette (+15%) e da 54,8 milioni (+14,4%) provenienti da royalties attive e sourcing commission.

robedikappa.com
 
L’EBITDA si è attestato a 33 milioni di euro, in crescita del 43,2%, mentre l’utile netto è quasi raddoppiato, salendo del +97,4% a 21 milioni di euro.
 
Buone le performance in tutti i mercati, con crescite double digit: Europa in testa (+16,5%), seguita dal mercato americano a +13,1%, Medio Oriente e Africa in salita del 12,5% e mercati asiatici e Oceania a +12%.
 
A fine gennaio, BasicItalia, licenziataria dei marchi di BasicNet per l'Italia, ha rilevato il 61% del capitale della società francese Sport Finance, holding di un pool di società licenziatarie dei marchi del gruppo di sportswear in Francia, UK, Svizzera, Spagna e Portogallo. “L’operazione rappresenta l’avvio del piano strategico di rafforzamento dei licenziatari del gruppo con l’obiettivo di creare la Kappa Europe”, ha dichiarato la società nel comunicato stampa diramato.
 
Nel corso della prossima Assemblea degli azionisti, prevista per il 19 aprile, BasicWorld, società che detiene il 33,128% del capitale sociale di BasicNet S.p.A., proporrà la lista dei canditati per il nuovo CdA, oltre alla conferma di Marco Boglione nel ruolo di Presidente e la nomina di Federico Trono ad Amministratore Delegato.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - Prêt à porter Business
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER