×
342
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Coordinatore e - Commerce
Tempo Indeterminato · NAPOLI
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · SANT'ANASTASIA
FORPEN
Buyer Fashion
Tempo Indeterminato · SAONARA
RETAIL SEARCH SRL
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
EXPERIS S.R.L.
Export Manager Tessuti Arredamento Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
EXPERIS S.R.L.
Showroom Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile di Produzione
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
Responsabile Produzione
Tempo Indeterminato · CALAFAT
EXPERIS S.R.L.
Retail Area Manager Puglia Sud
Tempo Indeterminato · BRINDISI
ANTONY MORATO
Stage Operations in Store - Noventa
Stage · NOVENTA DI PIAVE
P448
Impiegato Contabile
Tempo Indeterminato · FORLÌ
ANTONY MORATO
Stage Operations in Store - Carugate
Stage · CARUGATE
ANTONY MORATO
Stage Operations in Store - Grugliasco
Stage · GRUGLIASCO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Stock Operations - Boutique Lusso – Stagione Esitiva - Capri
Tempo Determinato · CAPRI
AZIENDA MODA
Sales Assistant
Stage · TAORMINA
AZIENDA MODA
Sales Assistant
Stage · CEFALÙ
PVH ITALIA SRL
District Manager Adigeo Shopping Center - Verona
Tempo Indeterminato · VERONA
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Venditore(Trice) - da 18h a 30h - Roma m/f H/F
Tempo Determinato · ROMA
ANTONY MORATO
Assistente Inbound e Controllo Qualità
Tempo Determinato · CASTEL SAN GIOVANNI

Balmain: Massimo Piombini se ne va

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
3 dic 2019
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Qualche mese fa Massimo Piombini spiegava a FashionNetwork.com le sue ambizioni per Balmain. Il manager italiano (assunto nel 2017 e proveniente da Valentino), che sedeva già nel board di Balmain, puntava al mezzo miliardo di euro di fatturato ad orizzonte 2022, ma non vedrà il frutto del suo lavoro: Balmain ha infatti annunciato il 2 dicembre la sua partenza per “ragioni personali”.

Massimo Piombini - Balmain


Nel suo ruolo di CEO, il dirigente, che aveva sostituito Emmanuel Diemmoz, metteva a frutto la creatività e la personalità dello stilista Olivier Rousteing. Sotto la sua guida, Balmain ha infatti sviluppato importanti collaborazioni, come la recente collezione con Cara Delevingne e Puma, ma ha anche arrichhito l’offerta del marchio dal punto di vista degli accessori e rafforzato la sua presenza internazionale con aperture di negozi in Europa, Asia e Sud America.
 
Il marchio francese, comprato nel 2016 dal fondo Mayhoola, appartenente alla famiglia reale del Qatar, per una cifra stimata di 460 milioni di euro, spiega in un comunicato di avere, grazie a Massimo Piombini: “registrato una crescita significativa ed un'evoluzione della propria organizzazione, gettando solide basi per la futura crescita del brand nei prossimi anni”.

Balmain annuncia che un nuovo CEO è in fase di assunzione e che il nuovo manager comincerà ad esercitare questa funzione dall’inizio del 2020.
 

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.