×
1 197
Fashion Jobs
DOLCE & GABBANA
Sales Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 nov 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Balenciaga si scusa per la campagna pubblicitaria con bambini “depravati”.

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 nov 2022

Il marchio di moda Balenciaga si è scusato – via Instagram – per la sua ultima campagna pubblicitaria con protagonisti alcuni bambini, considerata come “depravata” da molti commentatori sui social media.

Due immagini dalla campagna pubblicitaria incriminata di Balenciaga e un messaggio di scuse del brand pubblicato su Instagram - Balenciaga


Nelle pubblicità, i bambini stringono orsacchiotti vestiti con abiti da bondage in pelle nera borchiata. Uno degli orsetti indossa addirittura un girocollo in metallo con lucchetto rifinito con una B e sembra che il bimbo l’abbia appeso per il collo.
 
Dopo le proteste, la casa di moda parigina ha immediatamente cancellato le immagini della campagna, per poi scusarsi su Instagram, nonostante Balenciaga si sia recentemente ritirata da quel social e cancellato tutti i propri post precedenti.

“Ci scusiamo sinceramente per qualsiasi offesa che la nostra campagna per le vacanze possa aver causato. Le nostre borse “Plush Bear” [a forma di orsetti di peluche] non avrebbero dovuto essere accostate ai bambini in questa campagna. Abbiamo immediatamente rimosso la pubblicità da tutte le piattaforme”, ha scritto Balenciaga, azienda-chiave nel portafoglio dell'impero del lusso di Kering.
 
In un'altra immagine scioccante, una delle foto sembrava mostrare una fotocopia di un estratto di un atto giudiziario che si pronunciava sulla pornografia infantile, innescando una tempesta di critiche tramite l’hashtag #BoycottBalenciaga. Secondo diversi commentatori, si trattava della pagina 11 di una decisione della Corte Suprema del 2008, quando l’istituzione confermò una legge federale che proibiva la distribuzione di materiale pedopornografico.
 
“Ci scusiamo per aver mostrato documenti inquietanti nella nostra campagna. Prendiamo la questione molto seriamente e stiamo intraprendendo un'azione legale contro le parti responsabili della creazione del set e dell'inclusione di articoli non approvati per il nostro servizio fotografico della Primavera 2023. Condanniamo fermamente qualsiasi forma di abuso sui bambini. Ci battiamo per la sicurezza e il benessere dei bambini”, ha aggiunto Balenciaga nel post di Instagram.
 
Fondata da Cristobal Balenciaga, un monarchico spagnolo, nel 1919, Balenciaga si trova dal 2015 sotto la direzione creativa del designer georgiano Demna (già Demna Gvasalia). La sua attuale campagna pubblicitaria, uscita questa settimana, mostra Nicole Kidman, Isabelle Huppert e Bella Hadid come moderne decision makers all’interno di uffici di vari grattacieli di New York.
 
Acquisita dal gruppo Kering, allora noto come Gucci Group, nel 2001, la maison Balenciaga vanta un fatturato annuo stimato di circa 1,75 miliardi di euro.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.