×
1 270
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Commerciale & Marketing (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 giu 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Balenciaga: per la Primavera 2022 cloni anticonformisti e una collaborazione con Gucci

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
7 giu 2021

Tutto il pubblico era vestito essenzialmente di un conformista colore nero nell'ultima iconoclasta sfilata in video di Balenciaga, quella per la collezione Primavera 2022, che è stata interamente indossata da una sola modella.

 


Circa 160 persone sono riuscite a far parte del pubblico, sedute all'interno di uno spazio tutto bianco degno di L’uomo che fuggì dal futuro, arroccate su quattro file, molte delle quali intente a utilizzare i telefoni cellulari per registrare al loro passaggio gli abiti indossati dall'artista Eliza Douglas, una star regolarmente presente negli ultimi défilé di Balenciaga.
 
“Vediamo il nostro mondo attraverso un filtro: perfezionato, lucidato, conformato, photoshoppato. Non decidiamo più tra inedito e alterato, genuino e contraffatto, tangibile e concettuale, fatto e finzione, falso e deepfake. La tecnologia crea realtà e identità alternative, un mondo di cloni digitali”, ha affermato il direttore creativo di Balenciaga, il georgiano Demna Gvasalia, in un comunicato.
 
Per sottolineare il suo argomento, Demna – come è universalmente noto – ha convinto il regista di videoclip Quentin Deronzier a trasformare digitalmente la Douglas in una serie di cloni digitali, alcuni dei quali erano deepfake, o modelli con il viso di Eliza catturato dalla fotogrammetria o scansionato digitalmente.

Balenciaga Primavera 2022 - Photo: Balenciaga


La collezione ha visto anche Demna restituire i complimenti al suo collega direttore creativo all’interno del gruppo Kering, Alessandro Michele di Gucci. Un mese fa, nella collezione “Aria” di Gucci del 15 aprile, Michele ha mostrato il suo primo legame con Balenciaga: giacche da hacker, blazer e parka decorati con emblemi di Balenciaga e della doppia G su cartelle logate in pelle nera, come fossero in competizione tra loro.
 
Gvasalia ha risposto con alcune fantastiche borse Gucci nere a doppio check 'GG'; e con delle mini-bag con tracolla e finiture rosse e verdi, completate da doppie fibbie 'BB'. Un umorista nato, perché una borsa aveva persino un'iscrizione raffazzonata che recitava: "Questa non è una borsa di Gucci".

Dal punto di vista commerciale, si tratta di una collezione da soldi-sicuri-in-banca, coronata dall'accessorio della stagione, una cintura in pelle Gucci beige con fibbia 'BB' rovesciata, ben cinque mesi prima che questa linea raggiunga gli scaffali dei negozi.

Balenciaga Primavera 2022 - Photo: Balenciaga


Demna, che ha mostrato finte armature di cavaliere nel precedente video del marchio, ha ancora giocato sull'atmosfera medievale, questa volta però con copricapi in cotta di maglia in argento, cromo e metallo arrugginito. Tutto il suo mandato alla maison è stato definito dal volume, che in questa collezione ha portato su un nuovo livello - con voluminosissimi jeans da rapper TLC decorati con una grossa fibbia; enormi tonache da suora, anche se color giallo canarino; giganteschi blazer boyfriend di tweed indossati sopra i leggings e anfibi da eroe che ritorna a casa.
 
Qualcosa della giovinezza dello stilista, cresciuto negli ultimi giorni dell'Unione Sovietica sulle rive del Mar Nero, è emerso anche in tutti i foulard babushka; negli abiti gotici metallizzati; e nelle tute da ginnastica retrò-socialiste. Inoltre, la sua capacità di fondere street e chic rimane un piacere per la vista, dalle borse della spesa in plastica verde lime, che presto saranno protagoniste di numerosi servizi di moda, ai jeans giganti con superfibbie e loghi "Balenciaga" scritti a mano.
 
In aggiunta all’impassibile senso dell'umorismo del designer, la colonna sonora era una mordente interpretazione del classico La Vie en Rose, letta piuttosto che cantata, di BFRND. Un tocco spaziale per uno spettacolo spaziale.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.