×
1 130
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
23 feb 2022
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Baldinini: EBITDA quadruplicato rispetto al 2019 e nuove aperture internazionali in vista

Pubblicato il
23 feb 2022

Nonostante un primo semestre ancora difficile, il 2021 si è chiuso positivamente per la griffe romagnola di calzature di lusso Baldinini, con un fatturato che sfiora i 50 milioni di euro, in salita del 15% sul 2020, e, dato ancor più significativo, un EBITDA quadruplicato rispetto al 2019.


Christian Prazzoli, AD di Baldinini

 
Forte di tali risultati, l’azienda porta avanti la propria espansione retail nei suoi mercati di riferimento, esplorando al contempo nuovi territori: “Lo scorso dicembre abbiamo aperto due boutique in Russia, a Mosca e a San Pietroburgo, e a marzo è prevista l’inaugurazione di un altro store e di un outlet, entrambi di proprietà, sempre a Mosca”, precisa a FashionNetwork.com Christian Prazzoli, AD di Baldinini. “In Ucraina stiamo aprendo il notro ottavo punto vendita nel Paese, presso il Planet Mall di Kharkov, in collaborazione con il nostro partner locale Ultragroup, che nonostante il momento di particolare tensione e attenzione ci ha rassicurato sulla fattibilità dell’operazione”.
 
L’azienda, già presente in Slovenia nel canale wholesale, aprirà il suo primo corner a Lubiana, all’interno del department store di lusso Galleria Emporium, grazie alla nuova partnership con il gruppo locale Magistrat. Sono inoltre in fase di definizione degli accordi con potenziali partner per l’inizio della distribuzione in Corea e Nord America, mentre in Germania è prevista l’apertura di una boutique di proprietà e l’avvio della collaborazione con uno dei principali department store tedeschi, al momento ancora top secret.


Baldinini, autunno/inverno 2022-23

 
“Sul fronte online, il nostro e-commerce sta andando molto bene ed è arrivato a rappresentare il 10% delle vendite totali; inoltre stiamo accelerando nell’universo dei marketplace multimarca, stringendo accordi con i principali player: siamo già presenti su Forzieri, entro metà marzo sbarcheremo su Zalando e nel mese di aprile su Miinto e Atterley”, aggiunge l’AD.
 
Nel frattempo, Baldinini sta portando avanti il proprio “restyling” verso un’immagine più giovane, finalizzato a conquistare le nuove generazioni, lanciando il suo nuovo logo, “che unisce l’heritage a un’immagine fresca e in linea con la vision internazionale”.
 
Per l’AI 2022-23 il brand presenta in occasione della fashion week milanese la collezione femminile della capsule collection Arthur Arbesser x Baldinini, che ha debuttato lo scorso gennaio durante Pitti Immagine Uomo con la linea maschile.


Baldinini, autunno/inverno 2022-23

 
Per quanto riguarda la main collection, la griffe sceglie una visione moderna, che gioca con contrasti tra linee massicce ma eleganti, con un mix tra street style e sparkling details.
 
I modelli più casual sono riproposti su plateau e tacchi scultorei, mentre la collezione spazia tra linee strutturate e forme più morbide, con un dettaglio iconico, la micro chain, applicata sui modelli femminili in alternanza con morsetti gioiello e accessori a ferro di cavallo in galvanica oro.
 
Anche la palette colore gioca sul contrasto tra toni più decisi come blu china e lampone e i naturali avorio, caffè e nero, fatta eccezione per un gruppo di boots sui quali la monocromia fa spazio a un’inedita stampa giraffa.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.