×
1 685
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
26 gen 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Bacon punta su digitalizzazione e sostenibilità

Pubblicato il
26 gen 2021

Bacon, brand di piumini fondato nel 2011 a Milano da Andrea Pilato Barrara, ha ben chiari quali saranno gli asset principali del proprio sviluppo futuro: digitalizzazione e sostenibilità.

Un capo della nuova Capsule Eco di Bacon


Per quanto riguarda il primo punto, la svolta digital di Bacon è stata avviata nel 2020 attraverso la collaborazione con TwinOne, tech company specializzata nella realizzazione di “gemelli digitali”, ossia versioni completamente virtuali di un prodotto. Grazie a un’innovativa metodologia, che combina computer grafica e tecnologie dal mondo del gaming, è possibile creare collezioni digitali a impatto zero, riducendo gli sprechi energetici legati ai processi di prototipia e creazione dei campionari di prodotto per la campagna vendite.
 
“In questo anno in cui ancora più stringente si fa l’esigenza di porsi obbiettivi da rispettare per uno sviluppo sostenibile (si pensi all’eco mediatica che stanno avendo i 17 Global Goals dell’Onu), il Virtual Sustainable Project di Bacon innesca un processo virtuoso dove la tecnologia all’avanguardia diventa strumento di sostenibilità economica, oltre che ambientale e sociale”, spiega il brand in un comunicato stampa.

Ma oltre a tale progetto, l’impegno verso la sostenibilità di Bacon si concretizza anche a livello di prodotto fisico, con la creazione di una “Capsule Eco” di capi completamente green: dalla piuma e piumino riciclato e tracciabile, ai tessuti eco, come il Seaqual Yarn ottenuto dal recupero di plastica degli oceani, fino all’etichetta e al packaging. La capsule farà il suo debutto a febbraio sulle passerelle di Milano moda donna, dove i “gemelli virtuali” di Bacon daranno vita a una performance in cui tecnologia, colore e movimento racconteranno il nuovo universo del brand.
 
Oggi Bacon distribuisce i propri prodotti in alcuni dei principali department e concept store a livello internazionale, come, tra gli altri, lsetan a Tokio, Harvey Nichols a Hong Kong e Londra, Tsum a Mosca, Saks Fifth Avenue a New York, Neiman Marcus negli Stati Uniti, Beymen in Turchia e Galeries Lafayette a Parigi. In Italia, le proposte del marchio sono presenti, ad esempio, da Gio Moretti e Antonioli a Milano, Tessabit a Como, Gaudenzi a Riccione e Cattolica, Cuccuini a Livorno e Visiona a Palermo.
 
I principali mercati del brand sono America, Canada, Norvegia, Russia ed Est Europa, Giappone, Corea del Sud e Turchia; da questa stagione Bacon ha siglato un accordo con un nuovo distributore in Cina. Nonostante le difficoltà legate alla pandemia di coronavirus, la società prevede per quest’anno una crescita di circa il 20%.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.