×
1 695
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
25 dic 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Aubade: inedita capsule di lingerie con Iris Van Herpen

Pubblicato il
25 dic 2021

Nasce una collaborazione inedita fra la stilista olandese più “architettonica” del panorama della moda e del lusso e uno dei principali marchi francesi di lingerie: Iris Van Herpen e Aubade.

La capsule è disponibile in due opzioni di colore complementari - Aubade


Per l'Autunno/Inverno 2021-22, Aubade ha infatti invitato l’eponimo marchio di lusso della designer di Amsterdam Iris Van Herpen, con la sua moda al confine tra architettura e scienza, a creare una capsule collection che porta la creatività altamente tecnologica della stilista olandese nel mondo della lingerie francese più squisitamente artigianale.
 
Conosciuta per le sue creazioni di haute couture dalle ispirazioni ultraterrene e autentica pioniera della moda “high-tech”, Iris Van Herpen cerca con il suo lavoro di unire artigianalità d’eccezione a pionieristiche tecniche multidisciplinari, tanto da collaborare con architetti e scienziati per sviluppare materiali e modalità di confezione dei suoi capi sempre più innovative, come il taglio al laser o la saldatura ad ultrasuoni, mentre Aubade, nato nel 1958, vanta una storica ed estesa expertise nella corsetteria.

Immergendosi nel vasto archivio del brand francese per trarne ispirazione, le due maison si sono unite attorno alla loro comune passione per materiali lussuosi e tecniche complesse, dando vita a una collezione di 10 pezzi in cui la seduzione incontra il savoir-faire.
 
Chiamata “Sensory Illusion”, la collaborazione immerge in un magico mondo botanico. Iris Van Herpen ha guardato alla natura, esplorando sia la sua fragilità che la sua vitalità, per creare questa collezione molto particolare (con Van Herpen coinvolta non poteva essere altrimenti), in cui vorticosi ricami fogliari diventano ornamenti mistici che decorano il corpo femminile.
 
La designer ha voluto reinventare una nuova interpretazione delle emblematiche gradazioni di colore eteree di Aubade, aggiungendovi un tocco moderno, spiega un comunicato. Linee architettoniche grafiche contrastano con le forme organiche dei ricami, mentre lasciando intravedere parte della pelle, il motivo botanico crea un seducente effetto vedo-non-vedo sul décolleté, favorito da splendidi elementi ricamati sul retro dei reggiseni.
 
La linea è disponibile in due colorazioni complementari, ognuna delle quali esprime una diversa interpretazione della sensualità: “Golden Leaves”, contrasto ipnotico tra fogliame bronzeo e linee nere grafiche, e “Silk Rose”, seducente miscela di toni iridescenti che vanno dal rosa pallido al rosa antico.

Nei modelli di lingerie, le linee grafiche corrispondono a forme organiche - Aubade


La collezione Iris Van Herpen x Aubade comprende una bralette a triangolo senza fili, un reggiseno a triangolo con ferretto, un reggiseno imbottito con scollatura profonda e un reggiseno a mezza coppa, tutti con spalline a contrasto ed elastici che strutturano la linea per un look grafico. Ogni reggiseno presenta un tanga coordinato, uno slip all’italiana o uno shorty in pizzo all-over St. Tropez. A completare la collezione ci sono un body, una camicia da notte e un reggicalze. La bralette, il body e la camicia da notte presentano tutti un accattivante gioiello in oro a forma di U tra le coppe.
 
La linea sarà disponibile in selezionati negozi multimarca partner, nelle boutique Aubade e nell’e-shop del marchio francese dal giugno 2022.
 
Tra le altre novità comunicate di recente da Aubade, il marchio di lingerie, di proprietà del gruppo svizzero Calida, intende dare alle sue nuove collezioni uno slancio più moderno, in termini di comfort, eco-responsabilità e inclusività. Per quanto riguarda i tipi di forme, Aubade offre gamme dalla coppa A alla coppa G e si estenderà alla coppa H dal 2022.
 
A livello di materiali, il brand sta introducendo sempre più ricami realizzati in Austria e Svizzera da tulle e filo riciclati, che compongono la nuova linea denominata “Softessence”. La collezione di costumi da bagno, che propone diversi modelli in materiali riciclati, passerà al 100% riciclato per l'estate 2022.
 
Aubade ha ottenuto nel primo semestre del 2021 un fatturato di 32,5 milioni di franchi svizzeri (+35,6% sullo stesso periodo del 2020), grazie soprattutto ad una progressione di oltre il 60% dell'e-commerce. Proprio per questo vuole continuare ad accelerare nel digitale, ma anche a rafforzare le proprie esportazioni nel segmento wholesale. Germania, Svizzera, Paesi Bassi, Russia e Stati Uniti sono i Paesi target di questa espansione nel 2022 per il brand con sede a Parigi, che basa l’attività anche su una rete di 60 negozi monomarca (54 dei quali in Francia) e una distribuzione in 1.500 rivenditori all'ingrosso (500 in Francia).

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.