Atlantic Stars apre il secondo monomarca in Giappone e pensa a un flagship a Milano

Atlantic Stars, brand fiorentino premium di calzature e abbigliamento sportivo uomo e donna, sta definendo il proprio business plan quinquennale, in seguito all’acquisizione da parte del fondo Alcedo di Treviso del 60% dello storico calzaturificio Finest Shoes, fondato nel 1968, a cui fanno capo i marchi Atlantic Stars e Rov.

Luigi Rebellato, AD di Finest Shoes
 
“In soli 5 anni abbiamo raggiunto un fatturato di 17 milioni di euro nel 2018, in crescita del 20%, con calzature made in Italy vendute tra i 180 e i 220 euro al pubblico”, ha raccontato a FashionNetwork.com Luigi Rebellato, AD di Finest Shoes. “Il 2019 sarà un anno di transizione e consolidamento: vogliamo razionalizzare e selezionare il nostro canale wholesale in Italia, che oggi conta 500 punti vendita, la maggior parte sull’abbigliamento, e continuare l’espansione all’estero”.
 
Sul fronte internazionale, il Giappone rappresenta il secondo mercato per il brand dopo l’Italia (che pesa per il 66% sul fatturato): “A dicembre abbiamo inaugurato un monomarca di 74 metri quadrati a Osaka, il secondo dopo quello di 66 metri quadrati aperto a inizio 2018 a Tokyo. Per noi il Giappone è anche una vetrina importante su Corea e Cina, territori nei quali siamo in trattativa con alcuni partner locali per fare il nostro ingresso nel 2020”, ha proseguito l’AD.
Lo store giapponese di Atlantic Stars

Per quanto riguarda l’Europa, il marchio è presente in Germania, Francia, Olanda, Belgio, Norvegia, Spagna e Portogallo: “In Francia stiamo finalizzando con un partner un piano che prevede con l’AI 20-21 di entrare nei principali department store (Galeries Lafayette, Printemps, Bon Marché), inizialmente in spazi multimarca e poi con dei corner dedicati”, ha concluso Rebellato.
 
In Italia, dove il brand è distribuito principalmente con la linea di abbigliamento in store di fascia alta, oltre alla razionalizzazione del wholesale Atlantic Star sta pensando anche all’apertura di un flagship a Milano nel medio periodo. Tra i piani di espansione del marchio, anche l’ingresso negli Stati Uniti.
Il modello Antares per l'AI 19-20

Le calzature Atlantic Stars si caratterizzano per un’elevata creatività e originalità, contraddistinta da colori forti, per le lavorazioni artigianali e per l’utilizzo di materiali attentamente selezionati. Per l'AI 19-20 il marchio ha presentato il modello Antares, con tomaia in nylon tecnico con rinforzi in vitello scamosciato, fodera in pelle e materiale tecnico traspirante, plantare anatomico in schiuma di lattice foderato in pelle di vitello, anallergico e antibatterico, e suola antisdrucciolo in materiale TPS.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER